Dieta Vegetale: a Viterbo il master universitario in nutrizione plant-based

master nutrizione vegetale universita tuscia

Quanto ne sai veramente (e scientificamente) di dieta vegetale? Vorresti diventare un esperto in nutrizione plant-based? Da oggi è possibile seguire una formazione accademica e un percorso altamente qualificante, unico in tutta Europa.

Sono ormai schiaccianti, infatti, le prove scientifiche che ci dicono che una dieta vegetale è la scelta più ottimale per la salute umana, oltre a quella del Pianeta. Non è più possibile ignorare l’emergente scelta nutrizionale 100% vegetale. Ma il mondo accademico è aggiornato? Parte dalla risposta a questa domanda il “Master di II livello in Nutrizione Vegetale: aspetti molecolari, metabolici, nutrigenomici, razionale scientifico ed applicazioni pratiche della nutrizione vegetale nei diversi scenari fisiologici e nelle principali patologie”.

Grazie all’Università degli Studi della Tuscia medici, biologi, farmacisti, nutrizionisti potranno aggiornare le proprie competenze, per evitare di esprimere opinioni e posizioni pro o contro, senza il doveroso background scientifico. Insomma, una piccola grande rivoluzione che consentirà un cambio di paradigma nella pratica quotidiana dei professionisti della filiera alimentare e della salute.

E, forse ancor più importante, che consentirà un approccio conoscitivo basato sulle migliori evidenze scientifiche disponibili in ambito nutrizionale (Evidence-based nutrition), medico (Evidence-based medicine) e infermieristico (Evidence-based nursing). Basta, quindi, a falsi miti e a posizioni anacronistiche contrarie a priori alla Nutrizione Vegetale. Grazie a questa opportunità di formazione, aggiornamento e di qualificazione professionale, si potrà quindi finalmente avare un’ampia panoramica dei pro e dei contro, e non soltanto nel campo della plant-based nutrition.

In particolare, gli obiettivi formativi previsti spaziano dalle conoscenze approfondite delle caratteristiche della dieta vegetale al 100%, ai requisiti di adeguatezza nutrizionale, dalla biodisponibilità dei nutrienti alle strategie nutrizionali, per arrivare agli approcci molecolari, metabolici, nutrigenomici e nutrigenetici nelle diverse tipologie di diete 100% vegetale, senza dimenticare la valutazione della qualità e degli aspetti nutrizionali degli alimenti impiegati nella nutrizione plant-based.

“Non è più possibile ignorare l’emergente scelta nutrizionale 100% vegetale, quindi medici, biologi, farmacisti, nutrizionisti sono chiamati ad aggiornare le proprie competenze per evitare di esprimere opinioni e posizioni pro o contro, senza il doveroso background scientifico. Oltre 50 docenti, attentamente selezionati, guideranno i partecipanti in un articolato percorso di conoscenza sugli effetti della plant-based nutrition in prevenzione ed intervento in corso di patologie”, spiega la dottoressa Sabina Bietolini, membro del Comitato Organizzatore dell’innovativo percorso di studi .

Insomma, un corso che fa bene ai professionisti, ma anche alla salute di tutti noi (e all’ambiente).

master vegetale

A chi si rivolge

Il Master è rivolto a rivolto a laureati in discipline medico-scientifiche, tecnologi alimentari ed agrari e si propone quindi di sostenere e promuovere la preparazione di nuove figure professionali, atte ad affrontare le diverse tematiche legate ali’ emergente realtà 100%vegetale. Conferisce 120 crediti formativi, come previsto dall’art. 7, comma 4 del D.M. 270/2004.

Termini e modalità di iscrizione

Il termine della presentazione delle domande di ammissione è fissato per il 16 novembre 2018. Le selezioni verranno effettuate a partire dal 20 novembre 2018.

Per consultare il bando, clicca qui

Per maggiori informazioni, clicca qui

Roberta Ragni

Leggi anche:

Quante emissioni si potrebbero tagliare se si passasse ad una dieta vegana?

Cosa succederebbe se tutti diventassero vegani? Lo studio USA

Germinal Bio

Dire addio alla plastica si può: l’esempio da seguire di Germinal Bio

Triumph

Together we recycle: Triumph ricicla i capi usati in nome dell’ambiente

Salugea

Come depurare il fegato con gli estratti vegetali

WhatsApp

Usi WhatsApp? Iscriviti alle nostre news gratuite

tuvali
seguici su Facebook