Ghiaccioli alla “nutella” fai-da-te (ricetta vegan)

Come preparare dei ghiaccioli alla nutella fatti in casa, in versione vegan e molto golosa.

Le possibilità per preparare i ghiaccioli in casa sono infinite, soprattutto per quanto riguarda i gusti, a partire dalla frutta. Avreste mai pensato di poter preparare dei ghiaccioli alla nutella? Se sceglierete del latte di soia preparato in casa o al naturale in sostituzione del latte di soia al cioccolato che è possibile trovare in vendita, vi basterà disciogliere nella quantità di latte indicato un cucchiaio di cacao in polvere, dolce o amaro.

L’operazione risulterà più semplice utilizzando del latte di soia tiepido e amalgamandolo al cacao con una frusta. Non dimenticate di scegliere ingredienti biologici.

Ingredienti

  • 50 gr di nocciole sgusciate
  • 3 cucchiaini d’olio extravergine d’oliva
  • 3 cucchiaini di cacao amaro in polvere
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 4 cucchiai di latte di soia al cioccolato (crema)
  • 350 millilitri di latte di soia al cioccolato (ghiaccioli)

  • Tempo Preparazione:
    15 minuti
  • Tempo Cottura:
  • Tempo Riposo:
    2 ore in frigo e poi una notte in freezer
  • Dosi:
    per 6 ghiaccioli
  • Difficolta:
    bassa

ghiaccioli nutella

Come preparare i ghiaccioli alla nutella vegan

Per ottenere i ghiaccioli iniziate dalla crema di nocciole. Per la sua preparazione ho seguito la ricetta della nutella vegan fatta in casa di Verdiana, adattando le quantità degli ingredienti per poter ottenere 6 ghiaccioli. Oltre agli ingredienti sopraindicati, vi occorreranno: un mixer da cucina o un frullatore, 6 formine per ghiaccioli, una ciotola capiente, una padella, una frusta e un bicchiere graduato per misurare la quantità del latte di soia.

Leggi anche: Nutella vegan fatta in casa

Per la preparazione della “nutella” dovrete tostare 3 cucchiai di nocciole sgusciate in padella a fiamma media per due o tre minuti, senza aggiungere olio. Quando saranno pronte, versatele nel frullatore ed azionatelo per tritarle il più finemente possibile. Basteranno pochi minuti. Poi versate sulle nocciole tritate 3 cucchiaini di olio extravergine d’oliva e frullate per un altro minuto.

ghiaccioli nutella preparazione

È il momento di versare nel frullatore 3 cucchiai di cacao amaro e 2 cucchiai di zucchero di canna. Frullate per un paio di minuti per amalgamare gli ingredienti. Soltanto con l’aggiunta del latte di soia inizierà a formarsi la crema di cacao e nocciole vera e propria. Aggiungetene dunque 3 cucchiai agli altri ingredienti e azionate il frullatore fino ad ottenere un composto cremoso e ben omogeneo.

nutella vegan ghiaccioli

Trasferite il tutto dal frullatore in una ciotola capiente, in cui verserete 350 millilitri di latte di soia al cioccolato. Amalgamate il latte di soia e la crema di nocciole utilizzando una frusta. Lasciate riposare il preparato in frigorifero per 2 ore. Quando si sarà ben raffreddato, estraete la ciotola dal frigorifero e versate il preparato nelle formine per i ghiaccioli. Riponete le formine in freezer per tutto il giorno o per tutta la notte prima di poter gustare i ghiaccioli. Ecco fatto!

ghiaccioli nutella 2

Attenzione: uno tira l’altro!

Marta Albè

Per altre ricette di ghiaccioli fatti in casa guarda anche:

Per altre ricette di gelati fatti in casa guarda anche:

Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.
Deceuninck

Finestre e serramenti in ThermoFibra: cos’è e quali sono i vantaggi della loro installazione

Izanz

Piretro: l’insetticida naturale contro le zanzare

TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Mediterranea

Come prendersi cura delle mani dopo lavaggi frequenti

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook