Disneyland diventa vegana! Da ottobre menù veg in tutti i 400 ristoranti del parco in Florida

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Nel segno che di una dieta vegan, anche la Disney a stille e strisce ci mette il suo. Il Parco di Orlando si prepara a offrire tante nuove opzioni alimentari a base vegetale, mentre nei parchi di Parigi e Hong Kong già è possibile scegliere tra alcuni menù senza carne.

Negli States l’operazione sarà più capillare: più di 400 piatti vegani saranno infatti disponibili nei ristoranti a servizio rapido e al tavolo di Orlando, al Walt Disney World in Florida, all’inizio di ottobre. Seguirà poi Anaheim, il Disneyland della California, dalla primavera del 2020.

Un’impresa dai numeri colossali, come sono abituati qui negli USA, con gli oltre 600 posti dove mangiare, tra il Walt Disney World di Orlando (che serve ogni anno 10 milioni di hamburger e 6 milioni di hot dog) e il Disneyland Resort californiano, la maggior parte dei quali è unicamente a tema in parco o in un hotel.

I nuovi menù vegan saranno abbinati al tema del locale dove compariranno e contrassegnati dalle classiche orecchie di Topolino in verde e comprenderanno ad esempio  “Tatooine Two Suns Hummus” ispirato a Star Wars negli Hollywood studio di Orlando o “Le Fou Festin” presso il ristorante Be Our Guest al Disney Magic Kingdom. E poi, si va dal “Tofu fritto croccante al peperoncino” di Animal Kingdom a “Eggless Florentine” in Main Street USA.

In ogni, la società ha affermato che tutti i prodotti “sono realizzati senza carne animale, latticini, uova o miele“, rispondendo alla più ampia definizione di cucina vegana.

Ottimo inizio, no? Per uno dei parchi per bambini più impattanti sulla faccia della Terra…

Leggi anche:

Germana Carillo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook