Fusilli aglio, olio, peperoncino… e cavolfiore

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un prodotto che troviamo al mercato sia in autunno che in inverno. Il cavolfiore (in Sicilia chiamato broccolo) è un concentrato di salute ed è il protagonista di questa ricetta facilissima da preparare e che ha fatto del “non si butta via nulla” la sua caratteristica.

Per portare in tavola questo piatto, ci vuole davvero poco tempo ma il risultato è assicurato. Una gustosa alternativa alla classica “pasta coi broccoli alla siciliana” di cui presto vi forniremo la ricetta.

Ricordate che è sempre la materia prima a fare la differenza quindi quando scegliete il cavolfiore preferite quello del contadino o meglio dell’orto al prodotto della grande distribuzione.

Ecco la mia ricetta:

Ingredienti (per 4 persone)

500 gr.di cavolfiore

400 gr.di fusilli biologici

aglio

olio EVO

sale

peperoncino

uvetta, pinoli e due noci

pangrattato

Preparazione

Lavate il cavolfiore e separatene le cimette. Lasciatele bollire per circa 10-15, poi conservate l’acqua di cottura. In padella o nel wok fate un leggero soffritto con olio, aglio e peperoncino e fate saltare insieme il cavolfiore con un paio di cucchiai di acqua di cottura, lasciandolo insaporire per 5 minuti. Aggiungete uvetta e pinoli.

fusilli cavolfiore1

Nell’acqua di cottura del cavolfiore, mettete a cuocere la pasta. Una volta pronta, ripassatela in padella per un paio di minuti aggiungendo le noci precedentemente tritate.

fusilli cavolfiore2

Infine, spolverate con il pangrattato tostato (per prepararlo vi basterà far scaldare un cucchiaio d’olio EVO e aggiungere il pangrattato, lasciando cuocere per pochi minuti e mescolando fino a quando il pangrattato non si sarà dorato).

Buon appetito!

Foto e testo: Francesca Mancuso

LEGGI anche:

CAPONATA DI MELANZANE: LA RICETTA SICILIANA

LIMONCELLO, LA RICETTA SICILIANA

PASTA DI MANDORLE: LA RICETTA SICILIANA

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook