Pure' di fave

Ricco di proteine e molto versatile in cucina, il purè di fave è tipico della tradizione salentina, ma in realtà è un piatto che si trova in tutte le cucine contadine d'Italia, sia perché è una pietanza low-cost e nutriente allo stesso tempo, sia perché può abbinarsi a moltissimi ingredienti.

Spalmato su fette di pane tostato diventa un delizioso antipasto, accanto alla cicoria e scarola ripassate diventa un primo piatto pugliese, ma potete gustarlo anche semplicemente così, accompagnato magari da un filo di olio piccante e dei crostini fritti.

Ingredienti per un pure' per 2 persone:

  • 400 g di fave secche
  • acqua
  • bicarbonato di sodio
  • sale
  • olio extra vergine di oliva
  • erbette a piacere

Preparazione:

Lasciate le fave in ammollo, con due prese abbondanti di bicarbonato di sodio, per 10 ore circa; poi sciacquatele abbondantemente sotto l'acqua corrente e trasferitele in una pentola, copritele d'acqua, aggiungete 2 prese di sale e mettetele sul fuoco, quindi lasciatele bollire fino a quando la pellicina che le ricopre non inizierà a staccarsi.

A questo punto, spegnete il fornello, scolatele e – dopo aver aspettato qualche minuto – iniziate a togliere tutte le pellicine, facendo attenzione a non scottarvi.

Se ne rimane qualcuna attaccata, niente paura: l'importante è togliere la maggior parte delle pellicine, altrimenti il puré avrà un gusto amaro.

Fatto questo, mettete le fave sbucciate nella pentola, aggiungete 2 cucchiai di olio a crudo, un filo d'acqua, le erbette che preferite e frullate tutto con il mixer ad immersione.
Ora non vi resta che abbinarlo a della cicoria ripassata, oppure spalmarlo sul pane grigliato.

foto e testi: Verdiana Amorosi

www.lacucinadiverdiana.it

LEGGI anche:

- Legumi secchi: come utilizzarli in cucina e non solo

- 50 fantastici usi alternativi del bicarbonato di sodio

- Tutto sulle fave

geronimo stilton

G.Stilton testimonial per Conad

Il popolare topo è testimonial del concorso di scrittura sull'ambiente organizzato da Conad con il WWF. Scopri perché

Orticolario 2018

Fiera Orticolario 2018

Dal 5 al 7 ottobre a Villa Erba (lago di Como) apre la fiera per un giardinaggio evoluto. Tutti gli eventi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
settimana riduzione rifiuti 2018
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram