Polpette vegetariane di spinaci, patate e paprika

polpette-patate-spinaci

Non riuscite a far mangiare le verdure ai vostri piccoli? Ecco la soluzione: polpette di patate e spinaci cotte al forno e impreziosite da un pizzico di paprika. Ideali per i bambini, ma apprezzate sempre anche dai grandi, queste polpette vegetariane, a base di ingredienti semplici e di stagione, sono adatte da portare in ufficio, per un pranzo fuori casa, ideali per chi è a dieta o vuole fare un aperitivo a base di finger food.

Ingredienti per 8 polpette circa:

  • 200 g di spinaci
  • 3 patate medie
  • 1 uovo
  • due cucchiai di pan grattato + una tazza per la panatura
  • 1 cucchiaio di olio
  • 2 prese di sale
  • 2 tazze di acqua
  • 1 pizzico di paprika

Lavate gli spinaci e pulite bene le patate con un panno umido, poi mettete tutto nella pentola a pressione (senza togliere la buccia alle patate), aggiungete 2 tazze di acqua, chiudete e mettete a fuoco medio: fate cuocere per circa 20 minuti dall’inizio del sibilo della valvola, quindi scolate tutto e lasciate freddare.

A questo punto togliete la buccia alle patate e strizzate gli spinaci; mettete tutto in una terrina capiente, schiacciate le patate e gli spinaci con una forchetta fino ad ottenere quasi una crema, aggiungete l’uovo, il pangrattato, una presa di sale, l’olio e il sale, quindi amalgamate tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Accendete il forno a 200 gradi; poi dividete l’impasto in tante palline del diametro di 5-6 cm, tuffatele nel pangrattato e adagiatele su una teglia foderata con carta da forno; fate cuocere per circa 20 minuti, o fino a quando non saranno ben dorate in superficie.
Poi sfornate, lasciate freddare qualche minuto e servite!

foto e testi: Verdiana Amorosi

www.lacucinadiverdiana.it

mediterranea pelle

Mediterranea

Dimmi quanti anni hai e ti dirò di cosa ha bisogno la tua pelle

ecogreen

Ecogreen

La prima sneaker certificata Ecolabel!

whatsapp gratis
corsi pagamento