verdure_ripiene_farro

Un piatto mediterraneo, delicato dal sapore agrodolce, perfetto per una cena leggera o un antipasto, in cui abbiamo voglia di godere ancora per un po’ dei gusti di questa calda estate portando a tavola verdure fresche e di stagione, aggiungendo una variante: dell’ottimo farro rigorosamente biologico.

Ingredienti (per 2/6 persone a seconda se lo preferite per cena o per antipasto)

  • 2 peperoni rossi o gialli di piccoli dimensioni
  • 2 zucchine (meglio quelle tonde)
  • 1 cipolla tritata finemente
  • 2/4 spicchi d'aglio (a piacere), tritato finemente
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiai di pinoli
  • 2 cucchiai di uvetta , messa a bagno per 5 minuti circa in acqua calda
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 tazza di farro
  • pepe macinato
  • ½ tazza di prezzemolo tritato finemente
  • ¼ tazza di menta

Per il brodo di cottura

  • 1/2 o 1 tazza di acqua
  • 2 cucchiai di olio d'oliva
  • 2 cucchiai di succo di limone fresco
  • sale

Preparazione

Per prima cosa procediamo con la preparazione delle verdure, quindi tagliamo le cime dei peperoni, rimuovendone delicatamente dall’interno i semi e le membrane.

Tagliamo le zucchine nel senso della lunghezza (per quelle tonde tagliamo solo la parte superiore) e ne svuotiamo l’interno.

Ora siamo pronti per preparare il ripieno.

Scaldiamo l'olio d'oliva a fuoco medio in una pentola o padella abbastanza larga con il coperchio. Facciamo soffriggere la cipolla, i pinoli e l’aglio. Facciamo imbiondire e aggiungiamo l’uvetta, la cannella, la polpa delle zucchine e la menta. Mescoliamo il tutto per 5 minuti e aggiungiamo il farro che faremo leggermente soffriggere mescolando delicatamente. A questo punto versiamo la mezza tazza d’acqua e lasciamo cuocere finché non evapora. Quando l’acqua si sarà asciugata cospargiamo il tutto con il pepe e mescoliamo.

Una volta pronto il ripieno, farciamo le verdure aiutandoci con un cucchiaio e procediamo con la cottura.

Prendiamo una padella con il coperchio, e a fuoco medio versiamo un po’ d’ olio, il limone e aggiungiamo un pizzico di sale . Disponiamo le verdure in modo da lasciare un po’ di spazio tra loro e cospargiamo con l’acqua. Copriamo il tegame con il coperchio e facciamo cuocere per almeno 30/35 minuti, aggiungendo di volta in volta dell’acqua nel caso ce ne sia bisogno.

Quando le nostre verdure, ripiene in agrodolce, saranno pronte, disporremo il tutto su un bel piatto da portata, lasciando raffreddare e guarnendo con una spolverata di prezzemolo.

Un accorgimento, al brodo per la cottura delle verdure per chi lo desidera si potrebbe aggiungere qualche goccia di vino bianco, ovviamente bio!

Buon Appetito

Gloria Mastrantonio

banner guida pulizie

Scrittori di classe

Come iscrivere la tua scuola a "salvare il Pianeta”, il concorso di Conad e WWF

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
settimana riduzione rifiuti 2018
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram