barbecue-vegetariano

Chi lo ha detto che il barbecue è sinonimo di carne alla brace? Anche per chi ha deciso di eliminare carne e pesce dalla propria dieta, il barbecue può essere, soprattutto in questo periodo, un'esperienza divertente e gustosa da condividere con amici e parenti. Ideale per chi ha deciso di arricchire la passeggiata campagnola con un bel pic-nic.

A tal proposito vi consigliamo di leggere i nostri consigli per renderlo ancora più green, ma anche per chi vuole godersi questo giorno di relax in casa e organizzare un buon barbecue ecofriendly con amici e parenti. Ecco allora qualche ricetta vegetariana, estiva e non, per una grigliata tutta verde a base di verdure e proteine per far leccare i baffi anche a chi vegetariano non è.

E ricordatevi di accompagnare il vostro barbecue vegetariano con qualche fetta di bruschetta, meglio se integrale, semplice con aglio e olio oppure, se sono di stagione, con una salsa di pomodorini tagliati a pezzetti con olio e sale.

Spiedini di Tofu e Verdure

Ingredienti:

  • 300g di tofu tagliato a dadini
  • 4 zucchine romane tagliate a rondelle medie
  • 1 peperone rosso tagliato a pezzetti medi
  • pomodori ciliegino
  • bastoncini di legno lunghi (lasciateli a mollo in acqua fredda per circa 20minuti)

Marinata

  • 4 cucchiai di salsa di soia
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 1 spicco d’aglio tritato
  • olio d’oliva

Preparazione

Per prima cosa amalgamiamo bene gli ingredienti per preparare il composto in cui far marinare le verdure ed il tofu, in una ciotola abbastanza capiente. Una volta pronta la salsa marinata immergiamo le verdure ed il tofu per almeno un paio d’ore girando ogni tanto. Una volta aver marinato le verdure procediamo ad infilzarle negli appositi bastoncini a pezzi alternati. A questo punto i nostri spiedini sono pronti per essere grigliati.

Li facciamo cuocere per circa 15-20 minuti girandoli spesso e spennellandoli ogni tanto con la salsa marinata.


Radicchio, Melanzane e Formaggio alla piastra

Per un barbecue vegetariano ottimi sono i formaggi come il gruviera, la scamorza, il caprino, più tutti quelli di pecora a pasta dura (gli altri potrebbero sciogliersi sulla piastra).

Ingredienti:

  • 1 radicchio rosso con le foglie allungate
  • 1 melanzana
  • formaggi di pecora o capra a scelta

Preparazione

Laviamo il radicchio e separiamo le foglie lasciandole asciugare su un panno. Tagliamo la melanzana a fette dello spessore di circa 1 cm. Tagliamo a fette, abbastanza spesse, il formaggio di pecora o di capra scelto. Quando la piastra sarà bel calda poniamo sopra le verdure ed i formaggi e facciamo cuocere per almeno 10minuti le melanzane, 5 il radicchio e le fette di formaggio.

A cottura ultimata serviamo su un piatto guarendo con un filo di olio a crudo.


Patate alla griglia in Salsa di Alloro

Ingredienti

  • 6/8 patate di dimensioni medie
  • alloro fresco tritato, qualche foglia
  • aglio tritato
  • olio
  • sale
  • pepe

Preparazione

In una ciotola prepariamo la salsa mettendo l’alloro tritato, l’aglio, l’olio, il sale, il pepe e amalgamiamo bene tutti gli ingredienti. Laviamo, sbucciamo e tagliamo le patate a rondelle di circa 2 cm di spessore. A questo punto spennelliamo le patate con la salsa di allora e le mettiamo sulla griglia. Le giriamo ogni tanto e le spennelliamo ancora con il condimento. Cuociamo per circa una mezz’oretta finché non saranno morbide e dorate da entrambe le parti.

Serviamo ben calde.


Pomodori Farciti alla piastra

Ingredienti

  • 6 pomodori rossi medi
  • erbette fresche
  • aceto balsamico
  • parmigiano grattugiato
  • olio d’oliva
  • sale e pepe

Preparazione

Laviamo i pomodori e aiutandoci con un cucchiaio li svuotiamo della polpa che metteremo in una ciotola. Condiamo la polpa di pomodoro con le erbette fresche che abbiamo a disposizione, olio sale e pepe. Amalgamiamo bene gli ingredienti e riempiamo di nuovo i pomodori con la nostra salsa arricchita. Spolveriamo con un po’ di parmigiano grattugiato e mettiamo a cuocere per qualche minuto sulla piastra.

Una volta cotti spruzziamo in nostri pomodori farciti alla piastra con qualche goccia di aceto balsamico. E per finire mettiamo a cuocere sulla griglia qualche Wurstel di Seitan accompagnando con una verde e croccante insalata mista di pomodori e rughetta. Molto importante per dare un tocco di brio al nostro barbecue: non far mai mancare ai nostri ospiti un bicchiere di buon vino rosso, purché biologico.

Buon appetito e buon divertimento!

Gloria Mastrantonio

Leggi anche: 6 facili consigli per un barbecue più green

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram