supermercato_vegan

È il primo supermercato vegan d’Europa. Ad inaugurarlo a fine febbraio nella città di Dortmund, in Germania, una coppia di giovani, Kim e Raf che - dopo aver venduto i loro prodotti online per un po’ di tempo - hanno deciso di aprire un negozio vero e proprio.

Come riporta questo blog tedesco, all’interno del Veliciuos Veggie Shop ci sono oltre 1.800 prodotti biologici e a chilometri zero, in cui sono totalmente assenti i derivati degli animali, come latte, formaggi e uova.

Una formula che potremmo definire bio-etica, perché guarda all’eco-sostenibilità e all’etica perché oltre ad essere biologica è interamente cruelty free
Tutto è cominciato con un esperimento, l’e-shop “Vegan Wonderland” che i due ragazzi avevano aperto sul web, un modo per contenere le spese e garantire a tutti una fornitura personalizzata. In poco tempo però le numerose richieste di prodotti vegan hanno spinto i due ragazzi tedeschi ad aprire un punto vendita “fisico”, dove oggi vengono proposti cibi e prodotti alimentari, ma anche detersivi, cosmetici e cibo per cani e gatti. Il tutto in appena 90 metri quadri.
Un successo dato soprattutto dalla presenza di ben 600.000 vegani in tutta la Germania!

WondercakesBuch

Ma non è tutto, perché Kim è attivamente impegnata anche nella diffusione delle buone pratiche vegane e per questo ha scritto un libro, Vegan Wondercakes, in cui spiega come fare dolci golosissimi senza ricorrere a latte, burro e uova, e ha recentemente introdotto anche un servizio di catering vegano in cui prepara cibi e bevande privi dei derivati degli animali.

Che dite, se lo aprissero qui in Italia riuscirebbe a bissarne il successo?

Verdiana Amorosi

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 video-corsi su Alimentazione sana, Salute e Benessere naturale, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e podcast inclusi

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog