pesto ricette alternative

Amiamo molto i pesto al basilico preparato secondo tradizione e ci dispiace che questo ingrediente fondamentale non sia di stagione tutto l’anno. Possiamo comprare il pesto confezionato, ma non avrà mai lo stesso ottimo sapore del pesto fatto in casa.

Per preparare tutto l’anno delle salse gustose per condire la pasta possiamo scegliere degli ingredienti alternativi al basilico quando non lo abbiamo a disposizione come ingrediente fresco e di stagione.

In altre occasioni magari abbiamo a portata di mano del basilico ma non in quantità sufficienti a preparare una salsa cremosa e corposa. Ecco allora l’idea di abbinarlo ad altri ingredienti per necessità, con il vantaggio di sperimentare ricette un po’diverse dal solito e di scoprire nuovi sapori.

Ecco per voi una selezione di ricette alternative alla preparazione del tradizionale pesto al basilico.

1) Pesto alla rucola

Una delle varianti più semplici per preparare un pesto alternativo prevede di utilizzare la rucola in sostituzione del basilico. Potrete abbinare la rucola ai pinoli, al pecorino o al parmigiano (oppure al lievito alimentare in scaglie) e all’olio extravergine d’oliva. Qui la ricetta da seguire.

Leggi anche: Pesto alla rucola e pinoli: ricetta semplicissima

ricette 1 pesto rucola

Fonte foto: Naturomania

2) Pesto al radicchio verde

Per preparare il pesto fatto in casa a costo zero possiamo scegliere il radicchio verde ovvero un'erbaccia spontanea della famiglia della cicoria. La ricetta è molto semplice. Si tratta di abbinare al radicchio verde mandorle e dell’olio extravergine. Qui la ricetta passo passo.

pesto radicchio verde

 

3) Pesto al cavolo nero

Un altro ingrediente tipico della stagione invernale è il cavolo nero. Sarà ottimo per preparare un gustoso pesto per condire la pasta o da spalmare sul pane. Vi serviranno anche mandorle sgusciante e olio extravergine d’oliva. Qui la ricetta da seguire.

pesto 3 cavolo nero

Fonte foto: Il goloso mangiar sano

4) Pesto ai pistacchi

Se amate i pistacchi, perché non utilizzarli per preparare un gustoso pesto fatto in casa? Potrete frullare i pistacchi sgusciati con olio extravergine e abbinarli ai pinoli, oppure alle mandorle, con l’aggiunta di basilico o prezzemolo. Qui la ricetta a cui ispirarvi.

pesto 4 pistacchi

Fonte foto: Guarire con i colori

5) Pesto alla ortiche

Potrete preparare un pesto alternativo quasi a costo zero se avrete la possibilità di raccogliere le ortiche. Le dovrete lessare prima di preparare il vostro pesto e poi le abbinerete a mandorle o pinoli e olio extravergine. Qui la ricetta da seguire.

pesto 5 ortiche

Fonte foto: Clorofilla

6) Pesto alle zucchine

Potrete preparare il pesto alle zucchine senza la necessità di cuocerle. Infatti vi basterà sminuzzarle prima di inserirle nel bicchiere del frullatore insieme a olio extravergine, mandorle e pinoli. Qui la ricetta a cui ispirarvi.

pesto 6 zucchine

Fonte foto: Pratosfera

7) Pesto alle noci

Preparare il pesto alle noci è davvero molto semplice. Oltre alle noci sgusciate, per ottenere questa salsa davvero gustosa vi serviranno pinoli, mollica di pane e olio extravergine d’oliva. Qui la ricetta da cui prendere spunto.

pesto 7 noci

Fonte foto: Ricette della nonna

8) Pesto di cavolfiore

Un’altra alternativa al classico pesto al basilico è il pesto al cavolfiore, che potrete preparare in autunno e in inverno per rispettare la stagionalità. Si tratta di una preparazione molto semplice, adatta per condire la pasta o da spalmare sul pane. Qui la ricetta da seguire.

ricette pesto 8 cavolfiore

Fonte foto: L’arcobaleno di Sara

9) Pesto alla trapanese

A differenza del pesto alla genovese, il pesto alla trapanese si prepara abbinando al basilico i pomodori. I pomodori prevalgono sul basilico e sono presenti in quantità maggiore nella ricetta. In questa preparazione non troviamo i pinoli, ma le mandorle. Qui la ricetta tradizionale del pesto alla trapanese.

ricette 9 pesto trapanese

Fonte foto: Cookaround

10) Pesto alla livornese

Il pesto alla livornese è caratterizzato dalla presenza preponderante del prezzemolo fresco rispetto al basilico. In questa preparazione si aggiungono anche peperoncini rossi e gherigli di noce, con un risultato che si differenzia nettamente dal classico pesto alla genovese. Qui la ricetta del pesto alla livornese.

pesto 10 livornese

Fonte foto: Amazonaws

Quali sono le vostre ricette per preparare un pesto “alternativo”?

Marta Albè

Fonte foto: Images Edge

Leggi anche:

Sughi e condimenti per la pasta: 10 ricette veg da preparare in 5 minuti
10 salse fai da te che non dovrai più comprare
Come preparare la salsa di pomodoro fatta in casa
15 modi per riutilizzare il pesto alla genovese

 

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
21 giugno 300 x 90
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram