tofu latte di soia spesa

Cresce il consumo di prodotti vegetali tra le famiglie italiane. Dal latte di soia al tofu, 1 famiglia su 4 acquisterebbe e consumerebbe abitualmente derivati vegetali. Un nuovo sondaggio evidenzia che dal 2013 ad oggi le abitudini alimentari degli italiani sono cambiate.

Infatti nel 2014 più di una famiglia italiana su quattro ha consumato un prodotto a base vegetale, come tofu o latte di soia e di riso. Un fenomeno che ha coinvolto oltre 1 milione di famiglie in più rispetto al 2013.

Un'indagine Nielsen ha tracciato un quadro che ha evidenziato una crescita del 25% in un settore in forte sviluppo come quello dei prodotti a base vegetale. Almeno il 70% delle persone che hanno acquistato una volta un prodotto a base vegetale hanno in seguito ripetuto l'acquisto almeno due volte in un anno.

Significa che avvicinarsi a nuovi prodotti ha portato soddisfazione a chi li ha provati. Parliamo soprattutto di prodotti come bevande alternative al latte vaccino, yogurt vegetale, alternative vegetali alla comune panna da cucina e dessert a base vegetale.

Per quanto riguarda le bevande a base vegetale, si parla di un consumo sempre più regolare. La media di acquisto per le famiglie italiane è di 8 volte all'anno. L'acquisto medio di bevande vegetali per il consumatore italiano è di poco meno di 1 litro al mese. Infatti dall'indagine è emerso che il consumatore medio ha comprato circa 11,3 litri di prodotti a base vegetale. L'incremento è risultato del 12% nel 2014 rispetto al 2013.

Quali sono i prodotti a base vegetale preferiti dai consumatori e dalle famiglie italiane? La preferenza va soprattutto alle bevande a base di soia, che vengono utilizzate da 4,2 milioni di famiglie. Seguono le bevande a base di riso, scelte da 1,8 milioni di famiglie. Sono molto apprezzate anche le bevande vegetali alle mandorle, che vengono acquistate da 1,5 milioni di famiglie.

La scelta delle bevande vegetali sta conquistando sempre più famiglie italiane. È possibile che sempre più persone si stiano avvicinando ad un'alimentazione vegetariana o vegana o che abbiano deciso di limitare o di tagliare il consumo di latte vaccino a causa di intolleranze o allergie a questo prodotto.

I risultati sono positivi anche per altri prodotti: dal 2013 al 2014 l'acquisto di yogurt vegetale è cresciuto del 25%, quello di panna vegetale del 35% e quello di dessert a base vegetale del 10%. Dati che confermano ancora una volta quanto le nostre abitudini alimentari e il nostro modo di fare la spesa stiano cambiando.

Vi riconoscete tra i cittadini e le famiglie che negli ultimi due anni hanno aumentato il consumo di prodotti come tofu e latte vegetale? Preferite comprare questi prodotti o optare per l'autoproduzione?

Marta Albè

Leggi anche:

Come preparare il tofu in casa
Come preparare in casa il latte di soia
Come preparare in casa lo yogurt di soia

forest bathing sm

Trentino

I migliori itinerari da fare a piedi o in bici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram