bambini vegan

Un nuovo studio conferma i benefici della dieta vegan condotta in modo salutare e basata su verdure e cereali integrali. L'alimentazione vegana è efficace nei bambini obesi e con colesterolo alto per ridurre il rischio di malattie cardiache. Negli Stati Uniti i livelli di obesità sono elevati fin dall'infanzia, un problema che sta raggiungendo anche Europa e Italia.

Negli Usa, nel corso degli ultimi 30 anni, il tasso di obesità è raddoppiato nei bambini di età compresa tra i 6 e gli 11 anni ed è triplicato nei ragazzi di età compresa tra i 12 e i 19 anni. L'obesità porta con sé problemi di salute e un maggior rischio di ictus, malattie cardiache e diabete di tipo 2 fin dalla giovane età.

Cambiare in meglio la propria alimentazione aiuta la prevenzione delle malattie e a mantenere un peso corporeo sano. Si tratta però di individuare la dieta giusta. E i medici della Cleveland Clinic si sono impegnati proprio in questa missione.

Michael Macknin, pediatra della clinica, ha condotto uno studio di 4 settimane per confrontare gli effetti della dieta proposta dall'American Heart Association (AHA) con quelli di una dieta vegana, a base completamente vegetale e senza grassi aggiunti. I risultati sono stati pubblicati nei giorni scorsi dalla rivista The Journal of Pediatrics.

Il dottor Macknin ha preso in considerazione 28 bambini e ragazzi obesi, con colesterolo alto, di età compresa tra i 9 e i 18 anni. 14 di loro hanno seguito la dieta dell'American Heart Association, che permette di mangiare un po' di tutto, comprese moderate quantità di carne e di pesce e alcuni oli vegetali.

L'altra metà dei partecipanti ha seguito una dieta vegana che comprendeva verdure e cereali integrali, con quantità limitate di frutta secca e avocado, senza aggiunta di grassi e ovviamente senza prodotti di origine animale.

LEGGI anche: Dieta vegan: 10 cose da sapere

Al termine delle quattro settimane, i bambini che avevano seguito la dieta vegana avevano mostrato enormi miglioramenti in 9 ambiti: indice ci massa corporea, pressione sistolica, peso, circonferenza a metà braccio, colesterolo totale, colesterolo LDL, insulina, e per quanto riguarda due indicatori comuni per le malattie cardiache (mieloprossidasi e proteina C-reattiva).

Al contrario, chi aveva seguito la dieta dell'American Heart Association, aveva evidenziato miglioramenti in soli 4 ambiti: circonferenza a metà braccio, circonferenza della vita, peso e mieloprossidasi.

Tali risultati hanno portato i ricercatori a credere che seguire una dieta a base vegetale potrebbe proteggere a lungo termine i bambini obesi dal rischio di malattie cardiache. Il dottor Macknin ha commentato:

"Le malattie cardiovascolari iniziano durante l'infanzia. Se siamo in grado di riscontrare miglioramenti così significativi in un breve studio di quattro settimane, immaginate il potenziale di miglioramento della salute a lungo termine in età adulta se un'intera popolazione di bambini comincerà a seguire questo tipo di dieta regolarmente".

L'alimentazione dei bambini può migliorare? Certo, e in questo ambito la responsabilità riguarda soprattutto i genitori e le mense scolastiche, che dovrebbero offrire ai bambini e agli adolescenti una dieta salutare, ben bilanciata, basata su alimenti vegetali e integrali per favorire il mantenimento e la protezione della salute.

Infine, dato che febbraio negli Stati Uniti è il "Mese del Cuore", il Physicians Committee for Responsible Medicine raccomanda a tutti di seguire una dieta a base completamente vegetale (plant-based diet) per ridurre il rischio di malattie cardiovascolari. Qui maggiori informazioni.

Marta Albè

Leggi anche:

Bill Clinton diventa vegan per vivere di più e salvare il cuore
Dieta vegetariana: la dieta che fa bene al cuore
Vegetariani e vegani dimagriscono più facilmente e senza contare le calorie

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

banner orto native

La guida utile

La guida per fare un orto in piccoli spazi. Chiara, veloce e gratuita!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram