Pastella senza uova

Pastella senza uova. Come preparare una pastella croccante e leggera per le verdure, i funghi o i fiori di zucca, adatta anche ai vegani? Potrete utilizzare la farina di frumento, la farina di ceci o di riso. Con la farina di riso o di ceci, con l'aggiunta di semplice acqua fredda, la vostra pastella risulterà non solo senza uova, ma anche senza glutine.

Il consiglio è di utilizzare spezie come la curcuma e il curry per ottenere una pastella ancora più gustosa e di unire un pizzico di lievito o di bicarbonato di sodio in modo che la vostra pastella risulti più gonfia dopo la cottura.

Ecco le ricette per la pastella senza uova che potreste sperimentare. Ci sono anche delle alternative per preparare la pastella senza glutine.

1) Pastella con farina di riso, acqua ghiacciata e bicarbonato

Questa pastella è senza uova e senza glutine. Promette un fritto leggero e croccante. È indicata per ortaggi, cavolfiori, fiori di zucca. Per prepararla servono farina di riso, un pizzico di sale, un pizzico di bicarbonato, acqua ghiacciata. Il consiglio è di mettere una bottiglietta d'acqua in freezer 30 minuti prima. Qui la ricetta completa.

2) Pastella con farina di riso e vino bianco frizzante

Per preparare questa pastella senza uova e senza glutine vi serviranno farina di riso, vino bianco frizzante freddissimo (oppure acqua frizzante freddissima) e un pizzico di sale. Il consiglio per la buona riuscita della pastella è di utilizzare una ciotola di vetro e una frusta. Qui la ricetta completa.

3) Pastella con farina di frumento e birra

Uno dei trucchi per preparare una pastella senza uova croccante, adatta per le verdure e i fiori di zucca, è quello di utilizzare la birra. Basta mescolare la farina di frumento (per la versione senza glutine dovreste optare per una birra adatta e scegliere la farina di riso) con la birra per ottenere una pastella densa e aggiungere un pizzico di sale. Qui la ricetta completa.

4) Pastella senza uova con la farina di ceci

La farina di ceci è perfetta per preparare una pastella senza uova molto saporita per le vostre verdure croccanti. Dovrete unire alla farina di ceci dell'acqua fredda, naturale o frizzante, oppure della birra, fino ad ottenere una pastella della densità adatta a ricoprire le verdure o i cibi che vorreste preparare. Il consiglio è di lasciare riposare la pastella per 30 minuti in frigorifero prima di utilizzarla e di insaporirla con sale, pepe, curcuma o curry. Qui altre info.

Leggi anche: Farina di ceci: 10 gustose ricette

5) Pastella per tempura di verdure

Come preparare una pastella per tempura senza uova? Potrete utilizzare la farina di frumento, di ceci o di riso. Dovrete aggiungere un cucchiaino di lievito in polvere per ottenere una pastella più gonfia. Unirete lentamente anche acqua e olio, fino a quando la pastella sarà cremosa. Qui la ricetta completa.

Marta Albè

Fonte foto copertina: veganrecipeclub.org.uk

Leggi anche:

Besciamella vegan: 5 ricette per prepararla in casa

Farina di ceci: 10 gustose ricette

geronimo stilton

Trocathlon

Torna il mercatino dell'usato di Decathlon che fa bene all'ambiente e al portafogli

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram