menu veg

Manca meno di una settimana a Natale. Avete già pensato a cosa cucinare, se siete in procinto di organizzare il pranzo con amici e parenti? Se per voi la scelta di un'alimentazione vegetariana o vegana non è solo temporanea, ma anche se siete irriducibili carnivori/onnivori, a fornire un menu alternativo altrettanto gustoso è la Lav.

Come ogni anno, infatti, è stato realizzato un Menu di Natale, con i piatti preparati dai migliori chef. Suggerimenti appetitosi ma anche facili da realizzare.

E non manca nulla, dall'antipasto al dolce. Scopriamolo insieme. Di seguito gli ingredienti per ciascun piatto e la relativa preparazione suggerita dalla chef Arianna Dall'Occo.

Hummus di piselli con verdure al forno

1Hummus

Ingredienti

500 gr di piselli surgelati

1 cucchiaio di tahina

3 cucchiai di olio

1/2 spicchio d’aglio

qb sale

prezzemolo fresco

paprica piccante

verdure (300 gr di broccolo romano, 400 gr di cavolfiore, 150 gr di funghi champignon interi, 1 cipolla rossa di Tropea)

Preparazione

Cuocere in un tegame i piselli anche se ancora surgelati ma meglio se freschi. Condire a piacimento con olio e sale e far cucinare per circa 15 minuti aggiungendo una tazzina d'acqua. Versare i piselli nel mixer ancora caldi, aggiungere altro olio, aglio, prezzemolo la paprica e frullare. Nel caso lo riteneste necessario, aggiungere qualche cucchiaio d'acqua e nfine la tahina.

Dividere in cime il broccolo e il cavolfiore, lavarle e asciugarle. Dopo tagliare la cipolla e dividerla in sfoglie. Infine, lavare i funghi e asciugarli. Mettere in forno le verdure con olio, sale, pepe e mescolare bene. Far cuocere per 20 minuti in forno preriscaldato a 220°, la cipolla invece va tolta dopo 10 minuti.

Tostare le fette di pane, versare su ognuna due cucchiai di hummus e decorare a piacimento con le verdure.

Involtini di lasagna con ragù di lenticchie

2ragulav

Ingredienti per il ragù

250 gr di lenticchie già lessate

1 cipolla

2 carote

1 gambo di sedano

1 spicchio d'aglio

30 gr di, funghi porcini secchi

1/2 bicchiere di vino rosso

400 gr di passata di pomodoro

100 ml circa di acqua di ammollo dei funghi

sale

olio EVO

Ingredienti per la besciamella

500 ml di latte di soia non zuccherato, 30 gr di farina, 30 ml di olio d’oliva, sale, pepe

Preparazione

Mettere i funghi in ammollo e lasciarli reidratare per almeno 30 minuti. Lavarli e tagliarli. Filtrare l’acqua di ammollo.

Tritare carote, sedano e cipolla e farli soffriggere con aglio e olio. Aggiungere i funghi e le lenticchie e far rosolare per qualche minuti. Sfumare con il vino, aggiungere l'acqua dei funghi, il pomodoro, il sale e cuocere a fiamma bassa per circa 30 minuti, fino a far evaporare la parte liquida ottenendo un composto denso.

Per la besciamella, versare la farina in un pentolino insieme a olio, sale e pepe e mescolare con una frusta fino ad ottenere una crema, a cui aggiungere il latte a temperatura ambiente; mettere sul fuoco e cuocere mescolando continuamente fino a farla addensare.

Lessare le sfoglie in abbondante acqua salata, scolarle privandole quasi del tutto dell'acqua e stenderle su dei fogli di carta forno o direttamente sulla teglia con un po' d'olio. Stendere su ognuna la besciamella, lasciando libero il bordo che servirà a chiudere l’involtino, qualche foglia di spinaci crudi, ancora un po' di besciamella, il ragù e arrotolare.

Versare sul fondo di una teglia un po' di besciamella, mettervi sopra gli involtini e coprire con la besciamella restante e qualche cucchiaio di ragù. Il tutto va lasciato cuocere in forno a 180° per mezz'ora.

Seitan all'arancia e chips di patate alle erbe aromatiche

3seitanlav

Ingredienti

600 g seitan al naturale

3 arance

200 ml vino bianco secco

erba cipollina e rosmarino

1 spicchio d’aglio

sale e pepe in grani

Olio EVO

Ingredienti per le chips

4 patate medie (800 gr circa), erbe aromatiche (timo, rosmarino, salvia, erba cipollina..), pepe, sale, olio di arachide

Procedimento per il seitan

Versare in una teglia il vino, il succo di un'arancia (100 ml circa), l'erba cipollina, il rosmarino e l'aglio tritati, i grani di pepe leggermente schiacciati e il sale. Poi aggiungere il seitan affettato e lasciare marinare per qualche ora.

In un tegame con olio aggiungere le fette di seitan e qualche cucchiaio di marinatura, cuocere per 15 minuti, aggiungendo del liquido e lasciandolo evaporare ogni volta fino a quando si sarà formato un fondo di cottura denso. Ricavare gli spicchi delle arance integri, rosolarli velocemente in una padella antiaderente con olio e un pizzico di sale. Porre le fette di seitan su un piatto da portata e decorare ognuna con gli spicchi d’arancia, un cucchiaio di fondo di cottura ed erba cipollina.

Procedimento per le chips

Lavare le patate con la buccia, tagliarle a fette sottili e asciugarle. Friggerle in olio ben caldo, fino a farle dorare. Scolarle e posarle su un vassoio cercando di non sovrapporle. Quando saranno raffreddate, cospargerle con un trito di erbe aromatiche, sale e pepe.

Strudel di pere e noci

4strudellav

Ingredienti per 6 persone

200 g farina 00

80 g margarina vegetale

50 ml acqua fredda

sale

Ingredienti per il ripieno

4 pere, 100 gr di zucchero di canna, 30 gr di farina, cannella, noce moscata, la buccia grattugiata di 1 limone, 150 gr di gherigli di noci, zucchero a velo per la decorazione

Preparazione

Mischiare la farina col sale e la margarina fredda, lavorare fino a a formare tante briciole, aggiungere acqua fredda e lavorare velocemente fino ad ottenere un impasto liscio e compatto; avvolgere nella pellicola e tenere in frigorifero circa un'ora. Mescolare insieme lo zucchero, la farina, la cannella, la noce moscata, la buccia di limone e le noci. In un’altra ciotola tagliate le pere a fette non troppo sottili, versate sopra la miscela di farina, zucchero e spezie e amalgamate. Stendere l’impasto in una sfoglia sottile di forma rettangolare, mettete al centro le pere e ripiegate i quattro lati facendoli aderire. Adagiare su una teglia rivestita e cuocere i primi 20 minuti in forno preriscaldato a 200° e altri 20/25 minuti a 180°. Lasciar raffreddare, tagliare a fette e decorare con zucchero a velo

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

Natale 2013: il menu vegan e cruelty free dello chef Simone Salvini

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram