Risotto al radicchio

Risotto al radicchio rosso, ecco una ricetta un po' diversa dal solito, che prevede di arricchire il piatto con mandorle e mele. Con questo risotto al radicchio rosso potrete sutpire i vostri ospiti a pranzo o a cena. Preferite il radicchio rosso tondo. Se non avete a disposizione la cipolla rossa, potete utilizzare la cipolla comune o lo scalogno. Per voi tutte le istruzioni per preparare un ottimo risotto al radicchio rosso con mandorle e mele.

Ingredienti per 2 persone

180 gr di riso per risotti
¼ di radicchio rosso tondo
¼ di cipolla rossa media
1 litro di brodo di verdure
1 mela piccola
10-15 mandorle sgusciate
1 pizzico di zenzero
3 cucchiai di olio extravergine
Sale e pepe

Preparazione

Per iniziare a cucinare il risotto al radicchio rosso dovrete preparare un litro di brodo di verdure secondo le vostre abitudini. Vi potrà essere utile, ad esempio, unire nella preparazione qualche pezzetto di sedano, porro, prezzemolo e carota, comunque procedete secondo i vostri gusti e portate il brodo ad ebollizione in modo che sia pronto quando dovrete iniziare la cottura del riso.

Mondate e lavate il radicchio rosso. Affettatelo a listarelle sottili. Sbucciate la cipolla rossa e dividetela in quattro parti. Per preparare il risotto al radicchio rosso per due persone vi basterà un quarto di cipolla.

Sciacquatela rapidamente con acqua fredda per evitare che gli occhi lacrimino mentre la affettate (qui il nostro metodo per sbucciare e affettare la cipolla senza piangere). Versate due cucchiai di olio extravergine d'oliva in una padella antiaderente capiente o nella pentola che usate di solito per fare il risotto.

Riscaldate l'olio e unite la cipolla. Doratela leggermente mescolando con un cucchiaio di legno. Versate il risotto e tostatelo a fiamma viva per circa trena secondi, sempre mescolando bene in modo che non si attacchi al fondo della pentola. Quindi aggiungete anche il radicchio rosso gia affettato.

Mescolate bene e iniziate a versare insieme al riso una parte del brodo. Prevedete circa 20 minuti di cottura totali. Sbucciate la mela, affettatela a cubetti e unitela dopo circa 5 minuti di cottura, insieme ad altro brodo. Attendete che il risotto arrivi a metà cottura se volete che la mela rimanga più croccante.

Non dimenticate di insaporire il risotto con zenzero in polvere, pepe nero (ancora meglio se macinato fresco) e sale (da preferire il sale marino integrale o il sale rosa dell'Himalaya). Tenete sotto controllo la cottura del risotto e mescolate di tanto in tanto, versando ancora un po' di brodo di verdura quando serve.

A parte tritate una manciata di mandorle e tostate in padella qualche mandorla intera. Quando il risotto sarà pronto, mantecate con olio extravergine d'oliva e arricchitelo con le mandorle tritate. Servite il risotto al radicchio rosso nei piatti guarnendoli con qualche mandorla intera (tostata, oppure no, a piacere).

Buon appetito!

Marta Albè
(Testi e foto)

Leggi anche:

Risotto alla zucca e funghi
Tortino di riso alla curcuma e basilico
Insalata di radicchio rosso e finocchiadicchio rosso e finocchi

casa verde

Reale Mutua

La casa verde: pannelli solari e pozzi geotermici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram