Strudel di mele integrale fatto in casa

strudel di mele cover

Lo strudel di mele è un dolce ripieno tipico dei Paesi di lingua tedesca e dell'Alto Adige. La preparazione tradizionale dello strudel prevede di unire alle mele dell'uvetta, dei pinoli e della cannella.

Per una versione alternativa, potrete sostituire le mele con le pere, oppure l'uvetta con delle gocce di cioccolato.

Ecco tutti gli ingredienti necessari per preparare un ottimo strudel di mele fatto in casa per 6-8 persone.

Ingredienti per l'impasto

100 gr di farina integrale
1 cucchiaio d'olio extravergine
1 cucchiaino di zucchero di canna integrale
1 pizzico di sale fino integrale
Acqua tiepida

Ingredienti per il ripieno

1 o 2 mele
50 gr di uvetta
15 gr di pangrattato
3 cucchiai di succo di limone
2 cucchiai di pinoli
1 cucchiaio d'olio extravergine (o di burro)
1 cucchiaio di zucchero di canna integrale
1 cucchiaio di gocce di cioccolato
1 cucchiaino di semi di papavero
1 pizzico di cannella

Preparazione

Setacciate la farina e versatela in una ciotola. Unite un cucchiaio d'olio extravergine, un pizzico di sale, un cucchiaino di zucchero di canna integrale e acqua tiepida quanto basta per ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Lavorate energicamente gli ingredienti, formate la classica palla, riponetela in una ciotola, coprite con un telo e lasciate riposare in un luogo tiepido per 30 minuti.

Nel frattempo preparate il ripieno del vostro strudel di mele. Lavate, sbucciate e affettate le mele in modo sottile. Irroratele con il succo di limone e disponetele in un piatto. Se volete insaporite le mele con la cannella. Tostate il pangrattato in padella per un paio di minuti con un cucchiaio di olio extravergine o di burro. Mescolate con un cucchiaio di legno.

Stendete l'impasto con il mattarello. Formate una sfoglia rettangolare molto sottile. Per facilitare la preparazione dello strudel, posate la sfoglia direttamente sulla carta da forno, prima di aggiungere il ripieno.

Disponete il pangrattato tostato al centro della sfoglia e unite la mela tagliata a fettine e irrorata con il succo di limone, l'uvetta rinvenuta in acqua e poi asciugata, i pinoli, la cannella, i semi di papavero e aggiungete anche un cucchiaio di gocce di cioccolato e uno di zucchero di canna integrale.

Spennellate i bordi della base con un pochino d'olio prima di unirli. Chiudete lo strudel aiutandovi con la carta da forno e spennellate anche l'esterno con olio extravergine. Se non amate l'uvetta, potete sostituirla con un mix di gocce di cioccolato e frutta secca o semi (mandorle, nocciole tritate, semi di girasole...).

strudel di mele integrale

Trasferite con delicatezza ed attenzione lo strudel di mele in una teglia da forno rettangolare. Cuocete lo strudel di mele a 180°C per 35-40 minuti, fino a doratura. Servite lo strudel di mele fatto in casa a merenda o come dessert. Guarnite lo strudel con i semi di papavero (dopo la cottura o prima di infornare).

Marta Albè
(Testi e foto)

Leggi anche:

Strudel salato alle verdure