Come fare la pizza scrocchiarella con la pasta madre

pizza scrocchiarella cover

Come fare la pizza scrocchiarella in casa? La pizza scrocchiarella è una pizza molto sottile e croccante tipica di Roma. Potrete provare a prepararla in casa con la pasta madre, grazie alla ricetta che vi proponiamo.

Otterrete un risultato molto gustoso, soprattutto se sceglierete come condimento olio extravergine, rosmarino e origano. Ecco la ricetta per preparare in casa la pizza scrocchiarella.

Ingredienti

Per il rinfresco:

120 gr di pasta madre solida
100 gr di farina 0
75 ml di acqua tiepida

Per l'impasto:

200 gr di farina 0
1 cucchiaio di olio extravergine
1 pizzico di sale fino integrale
Acqua

Per il condimento:

Olio extravergine
Rosmarino tritato
Origano tritato

Preparazione

1) Rinfrescate la pasta madre. Trasferitela in una ciotola, aggiungete 75 ml d'acqua (circa mezzo bicchiere) e mescolate fino a scioglierla. Quindi unite la farina e impastate brevemente in modo che il lievito madre ritorni alla consistenza iniziale. Dividete la pasta madre rinfrescata in due parti uguali, riponetene una parte nel barattolo di conservazione e trasferite la porzione restante nella ciotola dove impasterete la pizza scrocchiarella.

pizza scrocchiarella 1

2) Unite alla pasta madre rinfrescata un cucchiaio di olio extravergine, un pizzico di sale e la farina. Aggiungete acqua a poco a poco (circa mezzo bicchiere) e impastate energicamente, fino ad ottenere un composto molto elastico. Coprite la ciotola con un telo e lasciate riposare fino al raddoppio del volume dell'impasto. I tempi di lievitazione possono variare a seconda della forza del lievito madre e dalla temperatura dell'ambiente, indicativamente dalle 6 alle 10 ore.

pizza scrocchiarella 2

3) Trascorsi i tempi di lievitazione, dividete l'impasto in due parti. Lavoratelo tendendolo con le mani come fareste per la normale pizza, quindi stendetelo in uno o più rettangoli sottili, con uno spessore inferiore al mezzo centimetro. Rifinite i rettangoli con la rotella tagliapasta.

pizza scrocchiarella 3

4) Oliate abbondantemente il fondo di una teglia rettangolare e disponete i vostri rettangoli di impasto. Cospargeteli in superficie con origano e rosmarino. Cuocete la pizza scrocchiarella in forno statico a 200°C per 15 minuti, fino a doratura. Servitela ancora calda. Buon appetito!

pizza scrocchiarella 4

Marta Albè
(Testi e Foto)

Leggi anche:

- Pasta madre solida e pasta madre liquida a confronto
- Pane integrale con pasta madre
- Pasta madre senza glutine: come prepararla e come conservarla