dieta vegan

Cucinare senza latte, uova e derivati animali di ogni genere può rappresentare inizialmente una piccola sfida per chi decide di scegliere l'alimentazione vegan. Esistono però tante ricette molto semplici da preparare, oltre che gustose. Senza contare che numerosi piatti della nostra tradizione sono già a base vegetale, o possono essere facilmente adattati. Ecco per voi cinque ricette vegan facili da preparare e originali. Sono tutte da sperimentare, dalla colazione al dessert.

1) Latte di mandorle

150 grammi di mandorle pelate bio
1,2 litri d'acqua
½ cucchiaino di vaniglia in polvere bio

Lasciate ammorbidire le mandorle in una scodella con dell'acqua per almeno 30 minuti. Filtratele e versate l'acqua dell'ammollo in un boccale graduato, a cui aggiungere l'acqua di rubinetto necessaria per arrivare ad 1,2 litri. Frullate in un mixer da cucina le mandorle versando tutta l'acqua a poco a poco. Filtrate con un colino e dolcificate con mezzo cucchiaino di vaniglia in polvere. Se volete conservare il latte di mandorle in frigorifero per qualche giorno, portatelo ad ebollizione e lasciatelo sobbollire per 15 minuti. Poi lasciate raffreddare il latte di mandorle e versatelo in una bottiglia di vetro sterilizzata. È ottimo come bevanda rinfrescante e da gustare a colazione insieme a fiocchi di cereali e frutta essiccata.

Leggi anche: Latte di mandorle bio: come prepararlo in casa

latte di mandorle

2) Zuppa di verdure fredda

500 grammi di cetrioli
1 pomodoro
1 cipolla
4 cucchiai di prezzemolo fresco
2 spicchi d'aglio
1 manciata di noci
1 pizzico di sale
2 cucchiai di olio extravergine
2 cucchiai di aceto

In un mixer da cucina frullate i pomodori, i cetrioli, le cipolle, l'aceto, gli spicchi d'aglio, l'olio e il prezzemolo, dopo aver affettato o sminuzzato gli ortaggi. Se necessario, aggiungete un po' d'acqua per ottenere la consistenza desiderata per la zuppa. Lasciate riposare in frigorifero per 1 ora e servite condendo con noci tritate. Potrete aggiungere anche delle carote o dei peperoni affettati in modo sottile.

zuppa verdure fredda

3) Sformato di mais e tofu

350 grammi di tofu
350 grammi di chicchi di mais lessati
2 cucchiai di farina di mais finissima
1 cucchiaio di lievito alimentare in scaglie (facoltativo)
½ cucchiaino di sale fino integrale
¼ di cucchiaino di curcuma in polvere
¼ di cucchiaino di lievito in polvere o di bicarbonato di sodio
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
1 spicchio d'aglio tritato
1 cipolla piccola tritata
1 peperone giallo tagliato a cubetti

In un mixer da cucina frullate il tofu, la farina di mais, il lievito alimentare in scaglie, il sale, la curcuma e il lievito in polvere. Saltate la cipolla in padella con dell'olio per circa 2 minuti. Versate in padella anche l'aglio, i peperoni e il mais. Prolungate la cottura per altri 2 o 3 minuti. Mescolate le verdure con il tofu frullato. Ungete una teglia in vetro o ceramica con olio d'oliva e distribuite il tutto in maniera uniforme. Infornate a 180°C per 35 minuti.

4) Insalata di farro

250 grammi di chicchi di farro o di grano
1 cipolla tritata
1 pizzico di sale
4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
2 cucchiai di aceto balsamico
1 mela tagliata a cubetti
50 grammi di uvetta
½ cucchiaino di pepe nero

Cuocete i chicchi di farro o di grano in acqua bollente e salata, fino a quando non saranno morbidi, scolate e risciacquate con acqua fredda. Condite la vostra insalata con olio extravergine, uvetta, mela tagliata a cubetti, cipolla tritata, pepe e aceto balsamico. Aggiungete un pizzico di sale e mescolate. Lasciate insaporire per 30 minuti prima di servire a temperatura ambiente.

insalata farro

5) Muffin alla banana

2 banane
1 cucchiaio di semi di lino o di chia
120 ml di latte di mandorle
2 cucchiai di vaniglia biologica in polvere
2 cucchiai di olio di cocco o burro vegetale
1 cucchiaio di sciroppo d'agave (facoltativo)

Frullate tutti gli ingredienti in un mixer da cucina e aggiungete:

100 grammi di farina di mandorle
100 grammi di fiocchi d'avena
1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
1 cucchiaino di bicarbonato di sodio

Frullate di nuovo il tutto e aggiungete all'impasto 1 cucchiaio di cacao in polvere o di farina di carrube e 50 grammi di gocce di cioccolato fondente. Ungete degli stampini per muffin, versate l'impasto in ognuno di essi riempiendoli per ¾ e infornate a 180°C per 25-30 minuti fino a doratura.

Marta Albè

Leggi anche:

- Torta di mele: la ricetta vegan

- Fiori di zucca ripieni con farro e limone (ricetta vegan)

- 10 gelati vegan da preparare in casa

- Birra avanzata: 3 ricette vegan per riutilizzarla in cucina

geronimo stilton

G.Stilton testimonial per Conad

Il popolare topo è testimonial del concorso di scrittura sull'ambiente organizzato da Conad con il WWF. Scopri perché

Orticolario 2018

Fiera Orticolario 2018

Dal 5 al 7 ottobre a Villa Erba (lago di Como) apre la fiera per un giardinaggio evoluto. Tutti gli eventi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
settimana riduzione rifiuti 2018
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram