Johnny Take Uè

Un Apecar dotato di forno a legna che prepara dell'ottima pizza napoletana al momento. E il nome dice tutto: Johnny Take Uè. Un'idea nata nel 2012 ma che oggi ha ricevuto un ambito riconoscimento. Il primo Apecar con forno a legna è stato ufficialmente attestato dal Ministero dello Sviluppo Economico, che ha riconosciuto il brevetto industriale all’imprenditore Giovanni Kahn della Corte, titolare del marchio Johnny Take Uè.

Dopo che la pizza napoletana è stata dichiarata Patrimonio culturale dell’Umanità Unesco, adesso si inventano nuovi modi per esportarla in Italia e nel mondo.

Johnny Take Uè nasce nel 2012, quando Kahn Della Corte pensò di trasformare la sua Ape Car Piaggio in un forno a legna, con materiale refrattario e piano in biscotto di Sorrento. Il mezzo ha anche una propria canna fumaria smontabile e con tavoli da lavoro a scomparsa. Sei anni fa il progetto decollò e oggi Johnny Take sforna la tradizionale pizza "a portafoglio" piegandola in quattro e servendola nel foglio di carta paglia.

Un progetto che sposa la tradizione e l'innovazione, la cui particolarità sta nel fatto che le pizze vengono realizzate al momento con ingredienti freschi e genuini. Anche il basilico viene raccolto dall'apposito vasetto all'interno dell'Apecar.

pizzatakeue2

"Johnny Pizza a Portafoglio Johnny Take Uè è un’idea di business che trae ispirazione dalle nuove frontiere che stanno rivoluzionando il mercato gastronomico, unendo la tradizione napoletana allo street-food" spiega nel sito ufficiale.

LEGGI anche:

Johnny Take Uè si sta diffondendo in altre città d'Italia, da Milano a L'Aquila, con vari punti vendita e una prossima apertura a Venezia.

Street food e originalità napoletana, mix vincente.

Francesca Mancuso

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog