Ricette Vegan: Canederli Tirolesi agli spinaci in Brodo

canederli spinaci

canederli spinaci

I Canederli o Knödel sono un piatto tipico del Tirolo ma anche una specialità tedesca, austriaca e ceca da gustare come antipasto, primo o anche come dolce, infatti possono comporsi con impasti variabili. Piatto povero dei contadini che utilizzavano, riciclandolo, il cibo avanzato.

Molto genuini e sostanziosi ve li proponiamo salati agli spinaci e come nelle nostre ricette vegan, senza l’uso di prodotti di origine animale.

Ingredienti

  • 1 lt di brodo vegetale
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 200 g di mollica di pane raffermo
  • 30 g di spinaci
  • 1 cipolla
  • 1 cucchiaio di prezzemolo
  • 40 g di pangrattato
  • 150 ml di latte di soia
  • noce moscata
  • sale
  • 1 cucchiaino di erba cipollina
  • Tempo Preparazione:
    30 minuti
  • Tempo Cottura:
    15 minuti
  • Tempo Riposo:
  • Dosi:
    per 2 persone
  • Difficolta:
    bassa

Canederli Tirolesi agli spinaci in brodo: preparazione

  • In una ciotola mettiamo la mollica di pane tagliata a cubetti e ci versiamo sopra il latte tiepido per farla ammorbidire.
  • Nel frattempo facciamo cuocere gli spinaci in acqua salata per circa 5/10 minuti.
  • Quando saranno cotti, li scoliamo e li facciamo rosolare insieme alla cipolla tritata finemente, in una padella, con olio e prezzemolo.
  • Versiamo il tutto nella ciotola, con il pane, aggiungendo un pizzico di noce moscata, il sale, il pan grattato e mescoliamo molto bene.
  • Adesso facciamo delle polpette a forma di sfera (del diametro di 4-6 cm) con il composto e le lasciamo riposare.
  • Prepariamo il brodo e una volta portato ad ebollizione ci immergiamo i canederli facendoli cuocere per circa 15 minuti.

Pronti, serviamo caldi i nostri canederli agli spinaci in brodo spolverando con un pizzico di erba cipollina.

Gloria Mastrantonio

Foto: ingengno-in-cucina.blogspot.com

Hello Fish!

Pesce, ne consumiamo troppo e male. Ecco come fare scelte responsabili

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

corsi pagamento

seguici su facebook