@katesmirnova/123rf

Pomodori secchi: i trucchi più efficaci per prepararli e mangiarli tutto l’anno

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Pomodori secchi che passione! Ecco la ricetta passo passo per prepararli in casa e averli sempre a disposizione 

I pomodori secchi sott’olio sono la ricetta di una conserva casalinga saporita e ricca di profumi. Tipica preparazione del sud Italia dove i pomodori vengono lasciati sapientemente essiccare al sole, vi proponiamo oggi un metodo alternativo con il quale potrete prepararli comodamente nella vostra cucina.

La nostra ricetta dei pomodori secchi sott’olio prevede infatti di asciugare i pomodori nel forno dopo averli insaporiti con sale ed origano; il profumo che si sprigionerà in cottura sarà solo un anticipo di quello che sarà poi il loro sapore irresistibile.

Ricetta semplice e tipicamente mediterranea, i pomodori secchi sott’olio potranno poi essere impiegati nella preparazione di diverse pietanze, per essere serviti fra gli antipasti o per condire delle bruschette di pane casareccio.

Ingredienti

  • 1 Kg di pomodorini
  • origano q.b.
  • sale q.b.
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 litro di olio evo o di girasole
  • 2 barattoli da 25 cl con capsule nuove
  • Tempo di preparazione:
    15 minuti
  • Tempo cottura:
    120 minuti
  • Tempo riposo:
  • Dosi:
    per 4 persone
  • Difficoltà:
    bassa

Procedimento per i pomodori secchi sott’olio:

  • Lavare accuratamente i pomodori ed asciugarli con un canovaccio pulito,
  • foderare una teglia con la carta forno e
  • tagliare a metà i pomodori,
  • disporli ordinatamente nella teglia avendo cura di mettere la parte interna rivolta verso l’alto,
  • quindi condirli con il sale ed una generosa manciata di origano.
  • passare in forno caldo ventilato a 120° per circa due ore,
  • nel frattempo lavare e sanificare i barattoli e le capsule.
  • trascorse le due ore sfornare subito e lasciar raffreddare i pomodori,
pomodori secchi sottolio 2

@greenMe

  • pulire nel frattempo l’aglio ed affettarlo grossolanamente.
  • riempire quindi i vasetti con i pomodori, aggiungere qualche fettina d’aglio e coprire con l’olio lasciando libero un centimetro di bordo,
  • chiudere i vasetti con i tappi senza però stringere troppo e pastorizzarli.
  • una volta pronti, i pomodori secchi sott’olio dovranno essere riposti preferibilmente in una dispensa buia ed essere consumati entro la stagione.
  • qualora il sottovuoto dovesse perdersi da solo la conserva non dovrà essere consumata perché non più sicura.
 
pomodori secchi sottolio 3

@greenMe

 

Come conservare i pomodori secchi sott’olio:

Una volta aperti, i pomodori secchi sott’olio dovranno essere conservati in frigorifero e consumati entro pochi giorni.

pomodori secchi sottolio 1
 
Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube
 
Ti potrebbe anche interessare la ricetta dei pomodori essiccati al sole e altre ricette di conserve fai-da-te:
 

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Foodblogger da sempre appassionata di cucina, ricette sane - con particolare attenzione a quelle della tradizione - e di riciclo culinario. Dal 2012 ha incanalato questa passione su MammaIlaria.com
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook