Patate fisarmonica con crema di fave fresche

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Patate fisarmonica con crema di fave fresche, la ricetta di un piatto primaverile tutto vegetale saporito e sfizioso. Un modo sicuramente alternativo di proporre i legumi in tavola con una pietanza golosa e nutriente al tempo stesso.

Le patate sono cotte in forno con un filo di olio extra vergine d’oliva che dona croccantezza limitando al minimo i grassi aggiunti. Le fave fresche invece, dopo una breve cottura in acqua bollente, vengono frullate con mandorle, olio evo e un pizzico di sale; il loro gusto sarà quindi molto delicato perché la dolcezza delle frutta secca smorza la sapidità decisa di questi legumi primaverili.

Da servire anche a temperatura ambiente, le patate fisarmonica con crema di fave fresche sono perfette per tutta la famiglia. Se amate il sapore quasi amarognolo delle fave potrete eventualmente ridurre la quantità di mandorle o aumentare la grammatura dei legumi.

Ingredienti

  • 400 gr di baccelli di fave
  • 500 gr di patate
  • 4 cucchiai di olio evo
  • 2 foglie di salvia fresca
  • sale q.b.
  • olio evo aggiuntivo q.b.
  • 15 gr di mandorle pelate

  • Tempo Preparazione:
    40 minuti
  • Tempo Cottura:
    20 minuti circa
  • Tempo Riposo:
  • Dosi:
    per 4 persone
  • Difficoltà:
    bassa

Come preparare le patate fisarmonica con crema di fave fresche: procedimento

  • Pelare le patate ed inciderle con dei tagli paralleli su tutta la loro superficie,
  • metterle in una teglia foderata con carta forno, condirle con un filo d’olio aggiuntivo e un pizzico di sale e cuocerle in forno caldo a 200° in modalità ventilata per circa venti minuti o comunque fin quando non si riuscirà ad infilzarle con facilità con uno stuzzicandenti,
  • a cottura ultima sfornare e facendo attenzione a non scottarsi allargare i tagli con la lama di un coltello.
patate fisarmonica fave fresche 1
  • Nel frattempo riempire una pentola con dell’acqua, aggiungere le foglie di salvia e portare a bollore,
  • sgranare le fave, sciacquarle e cuocerle nell’acqua bollente per pochi minuti o comunque fin quando non diventeranno morbide, quindi toglierle dall’acqua, passarle sotto il getto di acqua fredda e metterle a sgocciolare.
  • A seguire mettere le fave in un robot da cucina, aggiungere le mandorle, i quattro cucchiai di olio ed un pizzico di sale e lavorare tutto ottenendo così una purea abbastanza soda.
patate fisarmonica fave fresche 2
  • Impiattare e servire quindi le patate accompagnandole con la crema di fave fresche.
patate fisarmonica fave fresche 3

Potrebbero interessarti anche:

altre ricette con le fave

altre ricette con le patate

 

Ilaria Zizza

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook