Panini al latte morbidi: (ricetta con pasta madre)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Come preparare i panini al latte. La ricetta per farli morbidi e fragranti utilizzando l’esubero di pasta madre.

I panini al latte morbidi sono un companatico soffice e saporito. Perfetti per essere farciti, i panini morbidi sono la soluzione ideale per i tuoi pasti fuori casa o per i tuoi buffet freddi.

Per la preparazione dei panini morbidi è stato utilizzato l’esubero di pasta madre, sono quindi adatti anche a chi è intollerante ai lieviti, ed inoltre sono stati impastati con farine poco raffinate. La sofficità dei panini morbidi è garantita dall’aggiunta del latte nell’impasto; che voi utilizziate il latte vaccino o il latte vegetale poco importa, il risultato è comunque assicurato.
I panini morbidi sono un’ottima idea per la merenda all’ora della ricreazione a scuola, per uno snack alternativo, o possono accompagnare anche i vostri secondi piatti. Perfetti quindi anche per la scarpetta; i panini morbidi sono anche adatti per essere inseriti in un buffet freddo, potrete servirli così come sono oppure potrete farcirli ad esempio con paté o con verdure grigliate.

Ingredienti

  • Tempo Preparazione:
    15 minuti
  • Tempo Cottura:
    20 minuti circa
  • Tempo Riposo:
    5 ore di lievitazione circa
  • Dosi:
    per 4 persone
  • Difficoltà:
    bassa

Come preparare i panini al latte morbidi:

  • Sciogliere l’esubero di lievito madre nell’acqua.
  • Porre le farine in una ciotola, versare l’acqua con il lievito ed il latte ed iniziare ad impastare.
  • Continuando ad impastare incorporare anche l’olio, il sale ed infine anche i semi di lino.
panini esubero 1
  • Dividere ora l’impasto in pezzi di uguale grammatura, dargli la forma di una palla e porli ben distanziati fra loro in una teglia rivestita con carta forno.
  • Oliarli in superficie con olio aggiuntivo
panini esubero 2
  • e lasciarli lievitare fin quando non raddoppieranno il loro volume.
  • Cuocere quindi in forno caldo a 180° per circa venti minuti o comunque fino a doratura.
  • A cottura ultimata sfornare e far raffreddare i panini morbidi su una gratella.
panini esubero 3

Come conservare i panini morbidi:

Una volta freddi i panini morbidi potranno essere congelati in appositi sacchetti alimentari avendo cura di separarli fra loro con della pellicola alimentare.

 

panini esubero 5 logo

Ilaria Zizza

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook