Pasta madre: prepariamo il pane alle olive verdi

pane olive

Bella, profumata e genuina. È la ricetta che vi mostrerò oggi, quella del pane alle olive, una preparazione tipica della cucina pugliese e particolarmente saporita, che ho realizzato con la pasta madre e la farina di riso. Ottimo da realizzare anche per il pranzo di Natale, il pane alle olive è un pane morbido, arricchito da olive verdi denocciolate, che siano intere o tagliate a pezzetti.

Sono loro, infatti, a renderlo così appetitoso anche se consumato da solo. Pronti, allora, a fare un salto indietro nel nostro passato, alla ricerca dei principi fondamentali del mangiar sano? È in questi momenti che sono felicissima di avere la pasta madre e poter godere della soddisfazione di fare il pane con le mie mani. Non ha davvero prezzo.

Ingredienti

  • 150 gr di lievito madre rinfrescato
  • 250 gr di farina 0
  • 250 gr di farina di riso
  • 1 cucchiaino di sale
  • 350 grammi di acqua a temperatura ambiente
  • olive verdi denocciolate
  • Tempo Preparazione:
    20 minuti
  • Tempo Cottura:
    50 minuti
  • Tempo Riposo:
    10 ore di lievitazione
  • Dosi:
    per 4 persone
  • Difficoltà:
    bassa

Pane alle olive verdi: preparazione

Sciogliete la pasta madre nell’acqua e aggiungete le farine, un po’ alla volta. Impastate e unite il sale. Continuate a lavorare fino a ottenere un impasto morbido, liscio e omogeneo. Lasciate quindi lievitare, a seconda della temperatura che avete in casa, da 6 a 8 ore in una ciotola, comunque fino a quando l’impasto raddoppia. Solo a quel punto potete rilavoralo, unendo le olive e continuando a impastare formando una pagnotta, che farete riposare in una teglia foderata con carta forno ancora per 2 ore a temperatura ambiente.

pane

Accendete il forno a 220°C, sistemando sul fondo un pentolino con acqua calda, e infornate la pagnotta, su cui avrete inciso con un coltello affilato due o tre tagli di traverso. Lasciate questa temperatura per 10 minuti, passati i quali la abbasserete a 200°C, continuando la cottura per altri 30-40 minuti circa. Sfornate, godetevi il profumino e aspettate che si sia raffreddato per addentarlo con gusto.

pane2

Foto e testi: Roberta Ragni

Leggi anche:

Coop

Arrivano le ciliegie “Buone e Giuste” senza glifosato di Fior Fiore Coop

Germinal Bio

10 idee da mettere dentro il cestino da picnic e accontentare tutti

corsi pagamento

seguici su facebook