Dolci vegan: mousse al cioccolato preparata con l’acquafaba

Perché buttare l’acqua di cottura dei legumi quando si possono provare tante gustosissime ricette? Proponiamo una mousse al cioccolato preparata con un ingrediente dietetico, economico e anti-spreco: l’acquafaba.

Cos’è l’acquafaba? Se non conoscete questo preparato, probabilmente guardando la foto vi sembrerà di vedere dell’albume montato a neve. In realtà  il contenuto del recipiente è semplicemente acqua di cottura dei ceci, succo di limone e zucchero. Qui ci sono tutte le istruzioni per prepararla.

Aquafaba

La mousse al cioccolato preparata con l’aquafaba è perfetta per le persone che sono a dieta, ma non vogliono rinunciare al gusto di un dessert leggero e allo stesso tempo goloso. Non contenendo né latte né uova, questo dolce è perfetto anche per chi ha scelto di seguire un regime alimentare vegano.

Ingredienti

  • 150 ml di acqua di cottura dei ceci
  • un cucchiaino di succo di limone
  • 2 cucchiaini di zucchero a velo
  • 150 gr di cioccolato fondente
  • 15 gr di nocciole tritate
  • Tempo Preparazione:
    15 minuti
  • Tempo Cottura:
  • Tempo Riposo:
  • Dosi:
    3 persone
  • Difficoltà:
    bassa

Procedimento

  • fate raffreddare l’acqua di cottura dei ceci in un contenitore nel frigorifero, montate il liquido con una frusta per 5 minuti
  • aggiungete il succo di limone filtrato e continuate a montare, poi aggiungete lo zucchero e montate finché il composto risulta rassodato
  • riempite un pentolino di metallo con circa tre dita d’acqua
  • posizionatevi sopra una ciotola più piccola (contenente il cioccolato a pezzetti)
  • accendete la fiamma a fuoco medio-basso
  • mescolate ininterrottamente finché il cioccolato non sarà fuso del tutto
  • fate raffreddare il cioccolato
  • unite il cioccolato all’aquafaba mescolando delicatamente
  • ponete la mousse di cioccolato in bicchierini e servitela decorandola con le nocciole tritate

Questa mousse al cioccolato all’acquafaba è un dolce semplice e veloce da realizzare, un’ottima alternativa per proporre un dessert sano, leggero e gustoso al tempo stesso.

Leggi anche:

Redattrice su temi della sostenibilità sociale e ambientale. Laureata con lode in filosofia, ha conseguito un master di II livello in Rendicontazione Innovazione e Sostenibilità. Ha maturato esperienza nella comunicazione e nell’organizzazione di eventi presso enti profit e no profit.
Coop

Non solo spremuta! 5 succhi ricchi di vitamine da realizzare con le arance di Sicilia

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Seguici su Instagram
seguici su Facebook