Lassi indiano, la ricetta per prepararlo in casa

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il lassi è una bevanda tradizionale indiana a base di yogurt, originaria del Punjab. Per preparare il lassi servono yogurt, acqua e spezie. Si può anche aggiungere a questa ricetta indiana della frutta.

Nel lassi originale si aggiunge del cumino o del cardamomo macinato per insaporire la bevanda che in questo caso non risulta dolce ed è adatta ad accompagnare i pasti.

Infatti il lassi viene portato in tavola in India come bevanda da consumare durante i pasti principali perché risulta molto rinfrescante sia durante la stagione più calda che quando si mangiano delle pietanze piccanti e perché favorisce la digestione.

Esiste anche una versione dolce del lassi, che si prepara aggiungendo un dolcificante – ad esempio miele o zucchero di canna – e della frutta. In questo caso di solito si utilizza il mango. Il lassi al mango è una delle versioni più popolari del lassi dolce.

Le ricette del lassi si possono facilmente adattare a chi è vegan e anche a chi è allergico o intollerante ai latticini. Basta sostituire lo yogurt classico con lo yogurt vegetale. Per preparare il lassi potrete scegliere acqua naturale o gassata a seconda delle vostre preferenze.

Leggi anche: 10 RICETTE TRADIZIONALI INDIANE VEGAN

Come preparare il lassi indiano

lassi ricette

Ecco gli ingredienti e le istruzioni per preparare in casa il lassi indiano tradizionale.

Ingredienti

  • 250 ml di yogurt bianco al naturale
  • 250 ml di acqua fredda
  • 1 cucchiaino di semi di cumino o di cardamomo
  • 6 cubetti di ghiaccio
  • Tempo Preparazione:
    10 minuti
  • Tempo Cottura:
  • Tempo Riposo:
  • Dosi:
    2 persone
  • Difficolta:
    bassa

Per preparare il lassi indiano pestate nel mortaio i semi di cumino o di cardamomo per macinarli. Nel boccale del frullatore versate lo yogurt e l’acqua fredda e amalgamate gli ingredienti. Unite le spezie e i cubetti di ghiaccio e frullate ancora. Dolcificate a piacere. Versate il lassi nei bicchieri e decorateli con semi di cumino o di cardamomo interi oppure con dei pistilli di zafferano.

Leggi anche: CURRY: TUTTI I BENEFICI PER LA SALUTE DELLE SUE SPEZIE E COME PREPARARLO IN CASA

Come preparare il lassi al mango

mango lassi

Se volete preparare una versione dolce del lassi da gustare a merenda, a colazione o per uno spuntino, ecco gli ingredienti e le istruzioni da seguire per il vostro lassi al mango.

1 mango maturo

125 ml di yogurt bianco al naturale

250 ml d’acqua fredda

4 cubetti di ghiaccio

1 pizzico di cardamomo in polvere

1 pizzico di cannella in polvere

1 cucchiaino di zucchero di canna integrale o di miele

Foglie di menta per guarnire

Sbucciate il mango e tagliatelo a cubetti. Versate la polpa di mango nel frullatore insieme all’acqua e allo yogurt. Aggiungete la cannella, il cardamomo e dei cubetti di ghiaccio. Unite anche zucchero di canna o miele se volete dolcificare la bevanda. Frullate gli ingredienti. Aggiungete ancora un po’ d’acqua o di yogurt per ottenere un lassi più o meno liquido. Decorate i bicchieri con delle foglie di menta fresca.

Marta Albè 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.
Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook