Fiori di zucca fritti in pastella croccante (ricetta vegan)

fiori di zucca pastellati e fritti

I fiori di zucca fritti in pastella croccante sono una preparazione culinaria tipica della stagione estiva. Che siano ripieni o meno, faranno sicuramente impazzire grandi e piccini con la loro indiscussa bontà.

La ricetta dei fiori di zucca fritti è molta diffusa nel nostro Paese, ogni regione ed ogni famiglia possiede la propria variante e molte di queste li vogliono, ad esempio ripieni. oggi però vi consigliamo la nostra versione dei fiori di zucca fritti in pastella,  semplice e vegan. Per la riuscita di questa ricetta è fondamentale che i fiori siano ben freschi: è importante, infatti, che questi abbiano i petali intatti e che siano di un bel colore brillante, in caso contrario è preferibile evitare l’acquisto.

La pastella invece viene semplicemente preparata con acqua e farina di tipo 1; dopo la frittura questa resta ben croccante e non copre il sapore dei fiori, anzi sembra quasi esaltarne la loro sapidità. Da portare in tavola preferibilmente sul momento, i fiori di zucca fritti in pastella possono essere serviti come antipasto, come contorno o anche come secondo piatto.

Ingredienti

  • 200 gr di farina di tipo 1
  • 270 gr di acqua fredda
  • 100 gr di fiori di zucca
  • 1 L di olio di semi di girasole
  • sale q.b.

  • Tempo Preparazione:
    20 minuti
  • Tempo Cottura:
    10 minuti
  • Tempo Riposo:

  • Dosi:
    per 4 persone
  • Difficoltà:
    bassa

Come preparare i fiori di zucca fritti in pastella:

  • Eliminare i pistilli posti all’interno del fiore facendo attenzione a non staccare i petali dalla base, quindi lavare accuratamente i fiori, farli sgocciolare ed asciugarli accuratamente.
fiori di zucca pastellati e fritti 2
  • Nel frattempo preparare la pastella, unire la farina, l’acqua e il sale in una ciotola e mescolarli insieme con una forchetta.
  • Passare i fiori nella pastella avendo cura di coprirli interamente con la stessa e
fiori di zucca pastellati e fritti 3
  • friggerli in olio bollente, girandoli spesso, fino a doratura a cottura ultimata porre i fiori di zucca fritti in pastella su carta da cucina per fare assorbire eventuale olio di frittura in eccesso.
fiori di zucca pastellati e fritti 4
  • I fiori di zucca fritti in pastella potranno essere serviti anche subito.
fiori di zucca pastellati e fritti 1
Ti potrebbero interessare altre ricette con i fiori di zucca o la ricetta light dei fiori di zucca ripieni

Ilaria Zizza

Triumph

Come riciclare i reggiseni e gli abiti usati

Decathlon

Hai una bici usata? Torna Trocathlon dove puoi acquistare e vendere l’attrezzatura sportiva

Schar

Il pane senza glutine: tipi di pane e cereali utilizzati

WhatsApp

Usi WhatsApp? Iscriviti alle nostre news gratuite

San Benedetto

Cosa vuol dire compensare la CO₂: la linea Ecogreen di San Benedetto

Germinal Bio

#Bionest la nuova campagna Germinal Bio che mostra il dietro le quinte del biologico

tuvali
seguici su Facebook