Crackers alla curcuma senza lievito

I crackers alla curcuma senza lievito sono una ricetta (vegan)per preparare dei deliziosi snack saporiti e croccanti, perfetti anche per essere serviti come aperitivo per accompagnare salse vegetali e conserve sott’olio.

Adatti a chi presenta intolleranze alimentare ai lieviti, questi crackers alla curcuma possono essere aromatizzati anche con altre spezie o erbe, come, ad esempio, salvia e rosmarino.

Ingredienti

  • 300 gr di farina di tipo 1
  • 150 ml di acqua
  • curcuma in polvere q.b.
  • farina 1 aggiunta q.b.
  • sale q.b.

  • Tempo Preparazione:
    40 minuti circa
  • Tempo Cottura:
    20 minuti circa
  • Tempo Riposo:
  • Dosi:
    per 4 persone
  • Difficoltà:
    bassa

Come preparare i crackers alla curcuma senza lievito: procedimento

 

  • Unire in una ciotola a farina e la curcuma, o eventualmente le erbe aromatiche lavate e tritate finemente,
  • versare quindi l’acqua ed iniziare ad impastare,
  • dopo aver fatto assorbire tutta l’acqua porre su una spianatoia circa venti grammi di farina aggiuntiva ed impastare energicamente il composto fin quando questo non sarà più appiccicoso,
  • passare quindi dei pezzi d’impasto nella sfogliatrice ottenendo delle sfoglie spesse un paio di millimetri,
  • porre le sfoglie su un piano leggermente infarinato e rifilare i bordi,
  • tagliare le sfoglie in rettangoli e bucherellarle con in rebbi di una forchetta,
  • metterli in una teglia foderata con carta forno e salarli in superficie,
  • infornare e cuocere in forno caldo 200° per circa quindici/venti minuti o comunque fin quando i crackers alla curcuma senza lievito non saranno ben dorati.
  • A cottura ultimata sfornare i crackers e lasciar raffreddare prima di servire.

N.B.

I crackers alla curcuma senza lievito resteranno fragranti per qualche ora, non sono quindi adatti alla congelazione o per essere conservati per più giorni.

Ti potrebbero interessare altre ricette di crackers fatti in casa o altre ricette di snack senza lievito

Ilaria Zizza

Foodblogger da sempre appassionata di cucina, ricette sane - con particolare attenzione a quelle della tradizione - e di riciclo culinario. Dal 2012 ha incanalato questa passione su MammaIlaria.com