Cheescake alle fragole: la ricetta senza cottura e addensanti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Cheesecake alle fragole, la ricetta senza addensanti per preparare un dolce fresco e senza cottura che piace proprio a tutti,

Come da tradizionale ricetta la nostra cheesecake ha una farcia preparata con formaggio spalmabile e panna; la glassa invece è preparata con frutta fresca e sciroppo d’agave e non ha bisono di alcun tipo di addensante, basterà cuocerla per qualche minuto ed attendere che si raffreddi un po’ in frigorifero.

Questa torta, infatti, va preparata con molto anticipo in quanto necessita di un riposo di almeno dieci ore per permettere alla copertura a base di fragole di “tirare” senza utilizzare colla di pesce o altri tipi di gelatina.

Per chi segue una dieta cruelty free si consiglia la ricetta della cheescake alle fragole vegan.

Ingredienti

  • 180 gr di biscotti secchi
  • 100 gr di burro
  • 175 gr di formaggio spalmabile
  • 250 ml di panna fresca
  • 50 gr di zucchero di canna a velo
  • 200 gr di fragole già lavate
  • 100 ml di acqua
  • 6 gr di amido di mais
  • 20 gr di sciroppo di agave
  • fragole aggiuntive q.b.

  • Tempo Preparazione:
    60 minuti circa
  • Tempo Cottura:
  • Tempo Riposo:
    10 ore
  • Dosi:
    per 6 persone
  • Difficoltà:
    medio – bassa

Come preparare la cheesecake alle fragole: procedimento

 

  • Sbriciolare finemente i biscotti in un robot da cucina,
    sciogliere il burro e aggiungerlo ai biscotti ed amalgamare azionando nuovamente le lame,
cheesecake fragole 1
  • trasferire quindi il composto all’interno di un cerchio apribile posto in un vassoio, oppure in uno stampo con fondo estraibile in precedenza foderato con carta forno,
  • e schiacciare il tutto con una spatola, riporre in frigorifero
cheesecake fragole 2
  • e nel frattempo preparare la farcia amalgamando il formaggio spalmabile con lo zucchero di canna a velo,
  • in un’altra ciotola montare a neve la panna e
cheesecake fragole 3
  • con dei movimenti circolari che vadano dal basso verso l’alto incorporare la panna montata al formaggio,
  • lavare accuratamente delle fragole aggiuntive, tagliarle a fettine e adagiarle lungo tutto il perimetro del cerchio,
  • aggiungere quindi la farcia, livellarla con una spatola e riporre in frigorifero.
cheesecake fragole 4
  • Sciogliere ora l’amido di mais nell’acqua,
  • frullare i duecento grammi di fragole con con lo sciroppo d’agave e versare la purea ottenuta nell’acqua inamidata,
  • porre sul fuoco e cuocere a fuoco lento mescolando di sovente fino a far dimezzare la quantità d’acqua, spegnere quindi il fuoco e far raffreddare,
  • quando la glassa sarà fredda versarla sulla cheesecake, livellarla delicatamente con un cucchiaio e riporre in frigorifero per almeno dieci ore.
cheesecake fragole 5
  • Trascorse le ore di riposo la cheesecake alle fragole sarà pronta per essere servita.

Come conservare la cheesecake alle fragole:

La cheesecake alle fragole dovrà essere riposta sempre in frigorifero e dovrà essere consumata entro un paio di giorni.

cheesecake fragole 6

Potrebbero interessarti anche altre:

ricette di cheescake

ricette di dolci senza cottura

ricette con le fragole

ricette di cheescake vegan

Ilaria Zizza

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook