Bulgur alla curcuma con agretti

bulgur agretti cover

Bulgur alla curcuma con agretti, un primo piatto primaverile colorato e saporito. Una ricetta dal gusto delicato e ben bilanciato che richiama i sapori speziati della cultura indiana e che permette di gustare appieno la cosidetta “barba del frate”.

Gli agretti sono una verdura primaverile tipica della zona mediterranea, contengono molta acqua e sono fonte di vitamine, fibre e sali minerali. La croccantezza e il particolare sapore li rende appetibili anche ai bambini, soprattutto se serviti come contorno o con fantasia come decorazione dei piatti (ben si prestano a fungere da capelli e da barba nelle vostre personali creazioni di food art)

Nella nostra ricetta vi esortiamo a sperimentare due tipi differenti di cottura, quella al vapore, con la quale potrete godere appieno del sapore degli agretti, e quella in padella con aglio, cipolla e del buon olio extra vergine d’oliva. Il tutto sarà poi accostato al bulgur cotto in precedenza con la curcuma. Semi di sesamo e gherigli di noce completano e bilanciano il piatto sia nel gusto che nella consistenza.

Questo piatto può essere servito anche freddo nei giorni più caldi.

Ingredienti

  • 250 gr di bulgur
  • 500 gr di acqua
  • 2 cucchiaini di curcuma
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 cipolla dorata
  • 250 gr di agretti
  • gherigli di noci q.b.
  • semi di sesamo q.b.
  • sale q.b.
  • olio evo q.b.

  • Tempo Preparazione:
    30 minuti circa
  • Tempo Cottura:
    50 minuti circa
  • Tempo Riposo:
  • Dosi:
    per 4 persone
  • Difficoltà:
    bassa

Come preparare il bulgur alla curcuma con agretti: procedimento

  • Pulire gli agretti e lavarli mettendoli a bagno in acqua e bicarbonato, quindi sciacquarli e farli sgocciolare,
  • nel frattempo mettere il bulgur, l’acqua e la curcuma in una pentola, portare a bollore e cuocere per dieci minuti mescolando spesso, quindi spegnere il fornello e far riposare per cinque minuti coprendo con un coperchio.
bulgur agretti 1
  • Prendere ora cinquanta grammi di agretti e cuocerli a vapore,
  • pulire l’aglio e la cipolla, tagliarli finemente e metterli in una padella capiente insieme all’olio, tagliare con una forbice i restanti agretti, aggiungerli nella padella e rosolare,
  • coprire d’acqua, regolare di sale e portare a cottura mescolando ogni tanto,
bulgur agretti 2
  • quando l’acqua di cottura si sarà quasi del tutto consumata aggiungere il bulgur cotto in precedenza e saltarlo con il condimento.
bulgur agretti 3
  • Impiattare quindi mettendo sul fondo del piatto qualche ciuffo di agretto cotto al vapore, su di essi adagiare il bulgur appena saltato e decorare in fine con il sesamo e i gherigli di noce.
bulgur agretti 4

Potrebbero interessarti anche altre:

Ilaria Zizza

Triumph

Together we recycle: Triumph ricicla i capi usati in nome dell’ambiente

Hipp

Cosa si nasconde davvero dietro ai prodotti biologici: viaggio nella biofattoria di Hipp

Salugea

Come depurare il fegato con gli estratti vegetali

Orticolario 2019

Torna la mostra dedicata a chi vive la natura come stile di vita

dobbiaco

tuvali
seguici su Facebook