© Nataliia Zhekova/Shutterstock

I trucchi geniali e semplici per evitare la puzza dei broccoli quando li cucini

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ecco qualche trucco naturale per gustare le verdure dell’inverno senza avere sotto al naso l’odore sgradevole che emanano in cottura

Cavolo, cavolfiore, broccolo, verza – con l’arrivo della stagione fredda tornano sulle nostre tavole queste verdure super versatili e nutrienti, spendibili in tante ricette gustose ma che presentano purtroppo un difetto: quando vengono cotte, rilasciano un odore estremamente penetrante che si diffonde in tutta la casa e che spesso è considerato fastidioso. 

(Leggi anche: Come dovresti lavare i broccoli: trucchi per eliminare completamente vermi e parassiti)

Esistono tuttavia alcuni stratagemmi che possiamo mettere in atto per eliminare (o quantomeno attutire) lo sgradevole odore emanato dalla cottura di queste verdure. Eccone qualcuno:

  • Alloro. Basterà aggiungere all’acqua di cottura dei broccoli o dei cavoli qualche foglia di alloro: le proprietà di questa pianta aromatica neutralizzeranno lo sgradevole odore della verdura cotta. In alternativa, si può mettere anche una stecca di cannella direttamente in pentola.
  • Limone. Aggiungiamo all’acqua di cottura qualche spicchio di limone non trattato, che assorbirà gran parte dell’odore emanato dalle verdure. Il limone, inoltre, contribuirà a mantenere in cottura i colori brillanti dei nostri broccoli.
  • Aceto. Anche qualche goccia di aceto, aggiunta in cottura, è in grado di neutralizzare l’odore di cavoli e broccoli. L’aceto è efficace anche nell’assorbire i fumi che fuoriescono dalla pentola e si diffondono nella cucina: basta mettere vicino alla pentola una tazzina con dell’aceto.
  • Pane. Proviamo a mettere una grossa fetta di pane con tanta mollica fra il coperchio e la pentola con la verdura: la mollica, meglio se imbevuta con un po’ di aceto o succo di limone, assorbirà il vapore e fungerà da filtro anti-odore. Possiamo provare anche a mettere della mollica di pane all’interno della pentola.

Ora che abbiamo risolto l’inconveniente della “puzza” dei broccoli, non ci resta altro che sbizzarrirci in cucina con qualche ricetta di stagione che valorizzi al meglio queste verdure: qui trovate qualche spunto.

Seguici su Telegram | Instagram Facebook | TikTok | Youtube

Ti consigliamo anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Ho 25 anni e sono laureata in Lingue Straniere. Sono da sempre attenta alle problematiche ambientali e rivolta a uno stile di vita ecosostenibile. Tento nel mio piccolo di ridurre al minimo l’impronta ambientale con scelte responsabili nel rispetto della natura che mi circonda.
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook