ristorante_zenzero

Quali sono i locali più eco-friendly e biologici d'Italia? Proprio con l'obiettivo di dare un riconoscimento concreto a quei ristoranti, alberghi e bar che hanno fatto del biologico la loro punta di diamante offrendo al pubblico prodotti bio e tanta qualità, è nato quest'anno il premio “Bravo Bio locale biofrendly 2011”.

E quale luogo migliore del SANA 2011 scegliere per assegnarlo? E così che domenica 11 settembre, nel giorno di chiusura del più importante salone del biologico italiano le riviste del Gruppo 24 ORE Bargiornale, RistorantiImprese del Gusto e Pianetahotel - promotrici del riconoscimento - hanno decretato i vincitori in ciascuna delle categorie.

È l'Hotel “LA PERLA” di Corvara (Bolzano) ad aggiudicarsi il premio per la categoria degli alberghi essendosi distinto "per l’impegno e per la professionalità in tutti gli ambiti dell’ospitalità, compreso quella della ristorazione. Qui la scelta biologica e “local” è un’opzione prima che imprenditoriale, una scelta di vita basata sul forte coinvolgimento personale della famiglia Costa e di tutto il suo staff".

Nella categoria ristoranti invece è il “ZENZERO” di Grumolo delle Abbadesse (Vicenza) a spiccare per la sua "capacità di selezionarefornitori qualificati nel campo della produzione biologica, di valorizzare la filiera corta e per la sapienza nel comunicare i propri valori identitari ai consumatori, utilizzando una rosa molto ampia di strumenti di comunicazione, a partire proprio dal menù".

Per quanto riguarda i bar, invece, il premio è andato al polifunzionale “BIO’S CAFÈ” di Rimini che ha sposato la causa del biologico "in tempi non sospetti", riuscendola a tradurre in "un’offerta eclettica e originale. Una proposta diversificata, dalla prima colazione alla pizza, che ha fatto scoprire a migliaia di consumatori quanto sia gustosa l’opzione bio".

Ma non è tutto perché due le menzioni speciali che hanno voluto riconoscere l'impegno sia del ristorante “ERBA BRUSCA” di Milano, che, "grazie al proprio orto con cucina alla periferia sud di Milano, ha saputo approcciare in modo creativo, appetitoso ed originale il mondo del biologico", che della “FORMULA ALCE NERO CAFFE’” applicata dai locali di Bologna e Cesena, di cui è stata apprezzata "la formula originale che ibrida vendita diretta e somministrazione di prodotti biologici in un contesto innovativo e informale".


monge

Monge

20 cose che il tuo cane e gatto non dovrebbero mai mangiare

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram