prosecco_biologico

    È in 3D e si guarda con gli occhialetti, ma non è un film di ultima generazione! Si tratta della particolare etichetta tridimensionale, creata per il Prosecco di Valdobbiadene Docg, presentata all’ultimo Vinitaly dalla cantina biologica Perlage di Soligo. Un’idea innovativa, che invita ad apprezzare ancora di più il particolare perlage contenuto nella bottiglia.

    Per l’occasione, l’azienda biologica del Conegliano-Valdobbiadene ha lanciato la nuova Docg, realizzando una speciale bottiglia magnum con una etichetta in 3D, da guardare con gli appositi occhialini.

    Le tre D stanno per altezza, lunghezza e profondità: caratteristiche tipiche della collina da cui proviene questo speciale Prosecco, strettamente legato alla peculiarità del territorio e differente dai prodotti provenienti dalle zone pianeggianti, che potremmo definire bidimensionali.

    Un’iniziativa semplice e diretta, che ha permesso a tutti di capire la differenza tra le denominazioni Prosecco di Valdobbiadene Docg e Prosecco Doc, anche grazie all’”aperitivo 3D” offerto allo stand Perlage al Vinitaly, per diffondere la cultura del biologico nel settore dei vini.

    L’azienda, impegnata nella coltivazione biologica e biodinamica fin dal 1985, ha riscosso un grande successo grazie alla sua offerta di vini biologici certificati, prestando una grande attenzione all’impatto ambientale e alla sicurezza alimentare per il consumatore.

    Verdiana Amorosi



I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog