le-piazze-del-bio-

Una domenica all'insegna dei prodotti biologici. Torna l'appuntamento con ''Le piazze del Bio'', l'iniziativa promossa in tutta Italia dal Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali in collaborazione con le Regioni.

La prossima domemica, il 18 aprile, in alcune città italiane sarà possibile partecipare ad aventi, degustazioni e approfondimenti sul valore dell'agricoltura biologica. Numerose sono le città che hanno aderito all'iniziativa: Aosta, Ancona, Bari, Belluno, Bologna, Bolzano, Campobasso, Chieti, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Perugia, Potenza, Reggio Calabria, Roma, Sassari, Torino e Udine. Sul sito del Sistema d'Informazione Nazionale sull'Agricoltura Biologica e sul sito del Ministero sono inoltre disponibili maggiori infomazioni sulle modalità di svolgimento della giornata.

piazze_del_bio_2010

Nelle 20 piazze (guarda l'elenco completo in fondo all'articolo) saranno presenti produttori e istituzioni impegnate nel bio, e forniranno informazione e curiosità sul mondo dell'agricoltura biologica, dall'importanza di una sana alimentazione ai vantaggi per l'ambiente. Spazio anche ai bambini, per i quali sono previsti all'interno dello stand istituzionale eventi di animazione.

In testa alle regioni più "Bio" si colloca l'Umbria. Anche a Perugia avrà luogo la manifestazione. Come ha spiegato il direttore regionale dell'agricoltura, Ernesta Maria Ranieri, la manifestaizone "rappresenta un momento di incontro tra il mondo agricolo, i consumatori e le istituzioni e si inserisce nel quadro del Programma di azione nazionale per l'agricoltura e i prodotti biologici". E aggiunge: "La manifestazione nasce dall'esigenza di promuovere comportamenti orientati al consumo consapevole delle produzioni ottenute con il metodo biologico, anche attraverso una corretta informazione dei consumatori".

La Ranieri ha inoltre sottolineato il ruolo di primaria importanza attribuito al biologico nella Regione: "In Umbria il comparto delle produzioni biologiche inizia a contare su numeri importanti con 1.378 aziende e circa 32mila ettari di superficie coltivata. Dal rapporto Bio-Bank, emerge che la nostra regione è al primo posto rispetto al numero di abitanti per vendita diretta dei prodotti biologici, agriturismi bio, e-commerce e mercatini".

Un esempio virtuoso, che aspetta solo di essere imitato.

L'appuntamento è per domenica. Non perdetevi le degustazioni di olio e confetture, pane, cereali e pasta, formaggi e miele, prodotti ortofrutticoli freschi e vino, spumante e grappa, carni ed erbe aromatiche, oli essenziali e cosmetici. Tutto rigorosamente Biologico.

Francesca Mancuso

 

Ecco l'elenco completo de “Le piazze del Bio” 18 Aprile 2010:

AOSTA - Piazza Chanoux
TORINO - Piazza Statuto/Via Garibaldi
MILANO - Piazzale Pagano
GENOVA - Piazza Matteotti
BELLUNO
- Piazza dei Martiri
UDINE - Piazza 1° Maggio
BOLZANO - Piazza del Tribunale
BOLOGNA - Giardini Margherita
FIRENZE - Piazza Annigoni
PERUGIA - L.go Libertà (Piazza Italia/C.so Vannucci)
ANCONA - Piazza Cavour
CAMPOBASSO - Piazza Vittorio Emanuele
CHIETI - Piazza Vittorio Emanuele II
BARI - Piazza Largo Giannella (Rotonda del Lungomare)
ROMA - Villa Borghese (Galoppatoio)
NAPOLI -
Piazza Dante
POTENZA -
Piazza Don Bosco
REGGIO CALABRIA -
Piazzale Stazione Lido Nord
PALERMO -
Piazza Unità d’Italia
SASSARI -
Piazza D’Italia

 

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram