I Gruppi d’acquisto solidali del pesce fresco

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Molti di voi già si affidano a un gruppo d’acquisto solidale per quanto riguarda la frutta e la verdura, non è così? Alcuni gruppi comprano anche formaggi, carne, miele, detersivi ecologici, cereali. La novità di cui vogliamo parlarvi oggi sono i gruppi d’acquisto del pesce che stanno rapidamente moltiplicandosi in molte parti d’Italia, dopo il successo riscontrato negli Stati Uniti.

Le Community Supported Fishery funzionano esattamente come i GAS, partendo dagli accordi che un gruppo di persone stabilisce con una comunità di pescatori: questo sistema, così come e forse ancor di più che nell’agricoltura, permette ai pescatori tradizionali che agiscono sulla piccola scala di sopravvivere e di rientrare nel mercato dal quale le grandi compagnie di pesca li hanno esclusi, limitando il loro intervento ai mercati strettamente locali. E così come per l’agricoltura, questo sistema incentiva sistemi di pesca sostenibile, tutela delle specie e dei fondali attraverso la corretta pesca stagionale.

In Italia vogliamo citare un paio di esempi che stanno avendo un buon successo: Fish Box, che distribuisce il pesce pescato nell’Adriatico e comprato direttamente al mercato del pesce di Termoli e la Cooperativa del Golfo , presidio Slow Food, che opera nel catanese con pesce in conserva e fresco.

Fish Box offre cassette di due dimensioni e prezzo, Classico e Special Box, garantendo che non sono presenti pesci sotto taglia minima, né novellame o specie a rischio di estinzione. Cooperativa del Golfo invece, oltre alla produzione di pesce conservato, ha iniziato una collaborazione con Le galline felici , cooperativa agricola della provincia di Catania che rifornisce i GAS di tutta Italia di arance e altre prelibatezze siciliane, fornendo confezioni di pesce fresco sottovuoto. Per far aderire il vostro GAS a una delle due società, vi rimandiamo ai loro siti internet e contatti; naturalmente, vi invitiamo a segnalarci altre esperienze di questo tipo di cui siete a conoscenza.

E, se volete scoprire tutte le novità e le buone pratiche in fatto di pesca sostenibile, non perdete la prossima edizione di Slow Fish, la manifestazione di Slow Food dedicata al pesce che si tiene a Genova dal 27 al 30 maggio prossimi.

Ilaria Brambilla

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook