orvieto2

Semplicità, tipicità, genuinità e sostenibilità. Queste le parole d’ordine dell’Orvieto Food festival – OFF – una rassegna di eventi e degustazioni eno-gastronomiche, si è svolta dal 18 al 21 novembre nella splendida cornice di Orvieto, in provincia di Terni.
Un’occasione per esaltare le eccellenze del territorio, come i vini, gli olii, i formaggi e i legumi, legati alla tradizionale locale e alla tipicità del territorio, che da sempre offre prelibatezze straordinarie. Grazie agli incontri con produttori ed esperti del settore, l’Orvieto Food Festival ha permesso a visitatori ed appassionati di scoprire l’intera filiera dei cibi locali, dalla raccolta allo scaffale, passando per la lavorazione: un modo semplice e diretto per scoprire ed evidenziare le virtù dei prodotti del posto a chilometri zero.

E proprio con questo intento, i frizzanti chef della Compagnia dei buongustai, Maurizio di Mario e Daniele Benedetti, hanno improvvisato una lezione di cucina, preparando un simpatico aperitivo a chilometri zero, a base di farro cotto al forno con le verdure, pomodorini decorati con una spuma di ricotta e Parmigiano e profumati con sale vanigliato, per passare poi ad un delizioso risotto allo zafferano. Un incontro divertente – tra arte, cultura e convivialità – che ha permesso di apprendere tante piccole nozioni di cucina e conoscere le tipicità locali.

off2


Il tutto naturalmente accompagnato da bruschette condite con un’interessante varietà di olii di Orvieto e dintorni: da quello più chiaro e leggero, per chi ama i sapori delicati, a quello color verde oro, denso e dal sapore deciso, che lascia in bocca un piacevole aroma piccante.


Un evento a cui hanno partecipato appassionati di cucina, giornalisti eno-gastronomici ed esperti del settore, ma anche tanti curiosi e golosi dei cibi nostrani. E per tutti coloro che non hanno avuto modo di partecipare all’incontro, ecco una chicca rubata agli chef della Compagnia dei buongustai: il sale aromatizzato fatto in casa.
Per impreziosire i vostri aperitivi e profumare i vostri piatti, potete preparare in maniera molto semplice e veloce – del sale vanigliato (ma in realtà potete usare qualsiasi altra spezia: la lavanda, lo zenzero, la cannella).
Unite 150 g di sale grosso, 50 g di sale fino e due bacchette morbide di vaniglia (sono consigliabili quelle conservate in tubetto, perché più aromatiche), mettete tutto in forno per qualche minuto, fino a quando il sale non avrà preso l’aroma di vaniglia!

Testi e foto: Verdiana Amorosi

 

geronimo stilton

Trocathlon

Torna il mercatino dell'usato di Decathlon che fa bene all'ambiente e al portafogli

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram