Dolcificanti naturali: gulamerah, lo zucchero di cocco biologico firmato Panela

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Forse già conoscerete il marchio Panela, uno dei più famosi produttori di zucchero integrale di canna biologico. La sua notorietà dipende soprattutto dall’unicità del metodo di realizzazione dello zucchero, che viene prodotto secondo tradizioni e saperi antichi prima in panetto e successivamente trasformato in cristalli granulari. Risulta quindi più grezzo e ‘integrale’ dei normali zuccheri di canna.

Al Sana 2012 abbiamo avuto l’occasione di assaggiare un nuovo prodotto, che in realtà si trova sul mercato già dall’anno scorso, ma che è poco conosciuto soprattutto perché sono state poche, per negozianti e consumatori, le occasioni per testarlo!

Si tratta dello zucchero integrale di cocco, realizzato dai fiori della palma, conosciuto anche come Gulamerah di Bali, nome con cui viene tradizionalmente chiamato sull’isola indonesiana. Precisiamo che non si tratta della palma da cui si estrae il tanto discusso olio ma dei fiori della palma da cocco (cocos nucifera) che viene coltivata in maniera non intensiva a Bali.

panela

Per realizzare i panetti si incidono i fiori e si raccoglie la secrezione zuccherina per poi cuocerla lievemente ottenendo una massa solida da modellare infine nei tipici panetti Panela. Il prodotto che si ricava è uno zucchero dal sapore intenso e fruttato con ridotto contenuto di saccarosio e che racchiude tante sostanze nutrizionali importanti per il nostro organismo come potassio e zinco.

Per produrre lo zucchero di cocco non vengono tagliate o rovinate in alcun modo le palme, in più la produzione è affidata a piccoli agricoltori locali, si incentiva così l’economia locale senza speculazioni.

Per sapere dove acquistarlo è possibile cercare qui il punto vendita più vicino.

Francesca Biagioli

Leggi anche:

Dolcificanti naturali: 10 valide alternative allo zucchero bianco

La stevia: il dolcificante naturale alternativo allo zucchero a calorie zero

Olio di palma: perché e’ dannoso per la salute e per l’ambiente

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook