Panini con farina di castagne

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Considerato per anni un alimento di secondo ordine, la farina di castagne è in realtà ricca di vitamine, sali minerali e carboidrati, e nel secolo scorso – grazie alla sua diffusione regionale – ha sfamato milioni di generazioni di italiani.

Oggi, grazie al rilancio dei prodotti tipici locali e alla rivalutazione delle farine alternative, anche quella di castagne è tornata in auge sia nelle cucine delle casalinghe che in quelle dei grandi chef.

Per apprezzare al meglio la consistenza e il profumo di questa farina, vi proponiamo di preparare dei semplici panini, arricchiti con uvetta e noci, con cui potete accompagnare i vostri antipasti di terra.

Ingredienti per circa 7 panini:

  • 200 g di farina 0 bio
  • 150 g di farina di castagne
  • 3 prese di sale
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 80 g di uvetta
  • 50 g di gherigli di noci ridotte in piccoli pezzi
  • 120 g di pasta madre già rinfrescata
  • 200 ml di acqua

Preparazione:

Setacciate insieme le due farine con il sale. Scioglieta la pasta madre rinfrescata nell’acqua. Aggiungete man mano le farine e l’acqua tiepida e lavorate con i polpastrelli fino ad ottenere un impasto morbido ed omogeneo. Aggiungete poi l’olio e continuate a lavorare.

Coprite la pasta con della pellicola trasparente e lasciate lievitare per circa 6 ore in un luogo tiepido e senza correnti d’aria.

A questo punto, sgonfiate delicatamente l’impasto, incorporate l’uvetta (precedentemente ammollata in acqua tiepida e poi strizzata) e i gherigli di noce (oppure le castagne bollite e spezzettate).

Rimpastate velocemente per amalgamare i nuovi ingredienti. A questo punto formate dei panini da circa 100 g l’uno, incideteli leggermente al centro con una croce e lasciateli lievitare ancora per circa 1 ora coperti con un telo di cotone. Cuocete in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 15-18 minuti.

Una volta cotti, sfornate, lasciate freddare su una gratella da forno e servite!

Foto e testi: Verdiana Amorosi

www.lacucinadiverdiana.it

Leggi tutti i nostri articoli sulle castagne

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook