Dolci di stagione: schiacciata all'uva

schiacciata all'uva

Con il mese di Settembre finalmente avrà inizio, in molte regioni italiane, il tanto atteso periodo della vendemmia. E per festeggiarne l’arrivo vi proponiamo una variante di un dolce tradizionale adatto per fine pasto, leggero e dal sapore delicato, che ha come ingrediente principale l’uva da vino con le sue molteplici proprietà benefiche per la nostra salute.

Ingredienti (per 6 persone)

  • 350g di farina
  • 20g di lievito di birra
  • 1kg di uva nera da vino
  • 100g di zucchero di canna
  • 40g di olio extra vergine di oliva
  • 1 pizzico di sale
  • un cucchiaino di cannella
  • un cucchiaino di zucchero a velo

Preparazione

Prima di iniziare la preparazione della nostra ricetta laviamo ed asciughiamo bene l’uva. Ora sciogliamo il lievito in 1 bicchiere di acqua tiepida. Nel frattempo prepariamo l’impasto disponendo in una terrina la farina a fontana aggiungendo il lievito, metà dello zucchero, l’olio e un pizzico di sale.

Lavoriamo bene l’impasto e mettiamolo a lievitare 2 ore circa coperto con un panno da cucina.

Una volta lievitata la pasta, ne stendiamo una metà su una teglia da forno precedentemente unta con l’olio.

Disponiamo a questo punto l’uva sulla pasta, lasciandone da parte circa 1/3. In una ciotola mescoliamo lo zucchero rimasto con la cannella e lo cospargiamo sull’uva, facendo attenzione a lasciarne da parte almeno un cucchiaio. A questo punto stendiamo l’altra metà dell’impasto e ricopriamo il tutto con l’uva e lo zucchero. Inforniamo a180° per circa 1 ora.

A cottura ultimata e una volta aver fatto raffreddare il dolce, prima di servirlo, lo cospargiamo con lo zucchero a velo per dargli quel tocco in più.

Buon Appetito

Gloria Mastrantonio

mediterranea crema

Mediterranea

Inquinamento atmosferico, conseguenze e rimedi per la pelle del viso

trocathlon320

Trocathlon

Come vendere e acquistare attrezzatura sportiva usata per aiutare l'ambiente

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
oli essenziali
ricette
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
corsi pagamento
whatsapp gratis
seguici su instagram