ricette-pesche

Le pesche sono tra i frutti più amati dell’estate, buone e dissetanti si prestano alla realizzazione di tante ricette. Ve ne presentiamo 10, alcune più classiche altre decisamente originali.

Le pesche sono una grande fonte di vitamina A e C, antiossidanti e minerali importanti per il nostro organismo come il potassio. Ne esistono davvero molte varietà con differenti caratteristiche in fatto di forma e gusto. Si tratta tra l’altro di un ingrediente versatile in cucina che nella nostra tradizione si utilizza soprattutto per realizzare ricette dolci in cui si sfrutta il sapore zuccherino caratteristico delle pesche ben mature.

Se avete delle pesche a disposizione ecco alcuni suggerimenti su cosa preparare per utilizzarle al meglio.

Pesche sciroppate 

pesche sciroppate

Le pesche sciroppate sono la classica conserva estiva che si può realizzare in maniera molto semplice a casa con pochi ingredienti, importante però che siano di qualità. Scegliete pesche mature e biologiche per ottenere il risultato migliore. Qui il procedimento passo passo per prepararle. 

Cheescake alla pesca vegan 

cheesecake pesca1

Avete mai assaggiato la cheescake alla pesca? Si può tranquillamente preparare anche in una variante vegetale, quindi senza uso di vero formaggio, aggiungendo magari delle mandorle per renderla ancora più sfiziosa.  Qui come fare.

Marmellata di pesca senza zucchero

marmellata pesca

Se si scelgono pesche ben mature e dal sapore dolce è possibile realizzare un’ottima marmellata senza zucchero da gustare per tutto l’anno. Gli zuccheri sono infatti presenti naturalmente nella frutta e scegliere varianti di pesche più zuccherine può aiutare a rendere la marmellata più dolce. Qui il procedimento da seguire.

Acqua aromatizzata alla pesca

acqua di peschefonte foto: idontgotodegym.com  

Una bevanda dolce e dissetante perfetta per il periodo estivo è l’acqua alla pesca che si realizza semplicemente aggiungendo alcune fettine di pesca ben lavate e sbucciate all’interno di una brocca di acqua o di una bottiglia di vetro e lasciando macerare in frigo. Trovate questa e altre ricette di acque aromatizzate qui.

Tè freddo alla pesca

tè pesca

Può sembrare semplice ma preparare in casa un tè freddo alla pesca non sempre dà il risultato sperato soprattutto se si è abituati ai sapori “artificiali” di quelli già pronti in bottiglia. Seguite la nostra ricetta per preparare il tè freddo e leggete anche i segreti per rendere il vostro tè perfetto

Ghiacciolo Karkadè e pesca 

ghiaccioli carcade e pesca 1

Stanchi dei soliti ghiaccioli dai gusti classici? Provate questa originale versione a base di karkadè e pesche, spuntino perfetto nelle giornate estive molto calde per rinfrescarsi un po’. Si preparano a partire da un infuso realizzato con fiori di ibisco essiccati (appunto il karkadè)  e pesche fresche. Trovate tutti i passaggi per prepararli qui.

Budino alla pesca 

budino alla pesca ricetta

Questa è un’idea originale per gustare le pesche realizzando un dessert adatto a grandi e piccini. Oltre alla frutta servono pochi ingredienti: latte di mandorla, zucchero di canna e amido di mais. Per addensare si consiglia l’utilizzo dell’agar agar. Qui la ricetta. 

Muffin pesche e amaretti

muffin pesca

Con delle pesche dolci e mature potete preparare degli originali muffin con l’aggiunta di amaretti. L’accoppiata di questi due ingredienti permette di evitare l’utilizzo di ulteriori zuccheri. Si tratta tra l’altro di una ricetta light senza burro e in cui anche il latte si può sostituire con  una bevanda vegetale a scelta. Qui come prepararli.

Gelato biscotto pesca e cocco

gelato biscotto pesche e cocco

Se non volete accendere il forno ma comunque avete voglia di un goloso dolcetto a base di pesche, potete provare a preparare un fantastico gelato biscotto pesca e cocco. Questa ricetta è semplicissima da realizzare, ottima per una merenda veloce, una voglia di dolce improvvisa o ospiti inattesi. Qui la ricetta da seguire.

Crema Budwig

crema budwig pesca

Chi fa colazione con la crema budwig sa che ne esistono diverse varianti in cui si alternano i differenti frutti di stagione, oltre che cereali e semi oleosi. D’estate, anche ogni giorno, per arricchire il vostro pasto mattutino si possono scegliere proprio le pesche. Se non conoscete questa “colazione alternativa” e volete capire come prepararla leggete qui

E dopo aver gustato le vostre pesche in una delle molte varianti non gettate via i  semi, potete sempre piantarli in giardino e veder crescere piano piano il vostro albero di pesco. 

Francesca Biagioli

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram