cime di rapa benefici

Chi ama le cime di rapa sarà contento di scoprire le loro proprietà salutari. Le cime di rapa sono le infiorescenze della  Brassica rapa (subsp. sylvestris var. esculenta), un ortaggio tipicamente italiano che viene coltivato soprattutto il Puglia, Lazio e Campania.

Il piatto regionale più famoso da preparare con questo ingrediente sono le orecchiette con le cime di rapa, con diventano in realtà protagoniste di numerose ricette sia di primi che di secondi piatti.

Ricordiamo che le cime di rapa sono di stagione in autunno e in inverno perché la loro produzione avviene con le basse temperature.

Cime di rapa, proprietà e benefici

Il consumo di cime di rapa è consigliato soprattutto per la loro ricchezza di sali minerali. Le cime di rapa appartengono alla famiglia delle Brassicacee, come i cavoli e i cavolfiori, da cui derivano le loro proprietà benefiche.

Sono una fonte di ferro, fosforo e calcio per quanto riguarda i sali minerali. Apportano al nostro organismo vitamina A, vitamine del gruppo B e vitamina C, molto importante in autunno e in inverno per prevenire influenza e malanni di stagione. Ricordiamo infatti che la vitamina C non è presente soltanto negli agrumi ma anche nelle verdure e in altri frutti che ne sono molto ricchi, come i kiwi.

Sono una fonte di folati e per questo motivo sono indicate a tutti ed in particolare alle donne in età fertile e in gravidanza perché i folati sono fondamentali per il corretto sviluppo del nascituro.

Le cime di rapa sono considerate un alimento salutare per le loro proprietà antiossidanti, rimineralizzanti e depurative. Vengono consigliate in caso di astenia, affaticamento, carenze di minerali e vitamine, bisogno di recuperare le energie.

Per assimilare meglio il ferro contenuto nelle cime di rapa consigliamo di condirle con il succo di limone e in effetti una ricetta tradizionale per preparare le cime di rapa prevede non a caso proprio questo tipo di condimento.

Le cime di rapa sono benefiche perché:

  • Sono ricche di sali minerali
  • Sono una fonte di vitamine
  • Contengono folati
  • Sono una fonte di ferro
  • Sono ricche di antiossidanti
  • Hanno proprietà rimineralizzanti
  • Sono depurative
  • Combattono l’astenia
  • Sono un ricostituente naturale
  • Sono un toccasana in gravidanza
  • Sono ricche di magnesio e potassio
  • Sono una fonte di vitamina C
  • Hanno proprietà antianemiche
  • Proteggono il cuore e la circolazione
cime di rapa proprieta

Cime di rapa, calorie

Le cime di rapa sono un alimento a basso contenuto calorico, adatto a chi segue una dieta dimagrante. Infatti 100 grammi di cime di rapa bollite apportano al nostro organismo soltanto 32 calorie.

Cime di rapa, valori nutrizionali

I seguenti valori nutrizionali corrispondono a 100 grammi di cime di rapa bollite.

  • Proteine 3,04 g
  • Carboidrati 6,28 g
  • Grassi 0,31 g
  • Colesterolo 0  mg
  • Fibra alimentare 3,3 g

Sali minerali

  • Sodio 259 mg
  • Calcio  32 mg
  • Ferro  0,72 mg
  • Magnesio 19 mg
  • Fosforo 57 mg
  • Potassio 278  mg
  • Zinco  0,63    mg
  • Rame 0,04 mg
  • Manganese 0,242 mg
  • Selenio 0,8 µg

Vitamine

  • Vitamina C  72,6 mg
  • Tiamina (vitamina B1) 0,07  mg
  • Riboflavina (vitamina B2) 0,1 mg  
  • Niacina (vitamina B3 o PP) 0,681 mg       
  • Acido Pantotenico (vitamina B5) 0,681     
  • Piridossina (vitamina B6) 0,206 mg
  • Folati 41 µg
  • Vitamina A (RAE) 7 µg

Qui la tabella completa

Leggi anche: ORTO SUL BALCONE: È IL MOMENTO DELLE CIME DI RAPA

Cime di rapa, usi e ricette

Le cime di rapa hanno numerosi utilizzi nelle ricette di cucina perché sono facili da preparare lessate o saltate in padella. Una volta cotte le cime di rapa vengono impiegate come condimento di primi piatti, ad esempio pasta e gnocchi. Altrimenti si possono unire ancora curde e tritate finemente alla preparazione del risotto, delle minestre, delle zuppe e delle vellutate.

Le cime di rapa si gustano anche come contorno, naturalmente. Ad esempio potrete abbinare le cime di rapa alle carote o alle patate, usarle per preparare un purè con cui accompagnare i secondi piatti oppure cucinare delle deliziose cime di rapa al limone.

cime di rapa ricette

Ecco alcuni esempi di piatti e ricette da preparare con le cime di rapa:

  • Orecchiette con le cime di rapa
  • Taralli alle cime di rapa
  • Quinoa alle cime di rapa
  • Cime di rapa e patate
  • Pasta integrale con le cime di rapa
  • Vellutata di cime di rapa
  • Gnocchetti con le cime di rapa
  • Risotto alle cime di rapa
  • Zuppa di cime di rapa e fagioli cannellini
  • Cime di rapa al limone

Leggi anche: CIME DI RAPA: 10 RICETTE PER TUTTI I GUSTI

Cime di rapa, controindicazioni

Le cime di rapa sono un alimento salutare che non presenta particolari controindicazioni per i soggetti sani. L’unico dubbio riguarda il loro contenuto di purine che potrebbe rendere il consumo di cime di rapa inadatto a chi soffre di calcoli renali e di gotta. Per maggiori informazioni da questo punto di vista consultate sempre il vostro medico di fiducia.

Marta Albè 

casa verde

Reale Mutua

La casa verde: pannelli solari e pozzi geotermici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram