Bergamotto: proprietà, benefici e utilizzi

bergamotto benefici 

Il bergamotto (Citrus bergamia) è un agrume dalla buccia di colore giallo derivato forse dal limone o dall’arancio amaro. Tra i botanici esistono ancora delle incertezze. È comunque molto probabile che il bergamotto sia una pianta autoctona della Calabria.

La coltivazione del bergamotto come piantagione intensiva avvenne sul litorale di Reggio Calabria nel Settecento. Nell’Ottocento è stata documentata la prima estrazione dell’olio essenziale di bergamotto, proprio in Calabria.

Nell’aspetto il frutto del bergamotto ricorda il pompelmo, ma è un po’ più piccolo e ha un colore più intenso. Ancora oggi la coltivazione del bergamotto avviene in Calabria soprattutto nella fascia costiera. Il bergamotto è di stagione come frutto fresco a partire dal mese di ottobre-novembre fino a marzo.

ACQUISTA L'OLIO ESSENZIALE DI BERGAMOTTO SU AMAZON

Proprietà e benefici del bergamotto

Il bergamotto è un frutto ricco di vitamine. Contiene vitamina A, vitamina C e vitamine del gruppo B ed è una fonte importante di flavonoidi. Gli studi condotti dai ricercatori dell’Università di Tor Vergata hanno messo in evidenza le proprietà e i benefici del bergamotto e del succo di bergamotto, una delle preparazioni a base di questo frutto più utilizzate a livello alimentare, insieme alle confetture.

Gli esperti hanno somministrato a volontari sani di età compresa tra i 18 e i 65 anni 250 ml di succo di bergamotto e mela per 15 giorni. Hanno così osservato che assumere succo di bergamotto e mela accompagnato da uno stile di vita sano e da una dieta adeguata ha portato a una riduzione del 21% del rischio cardiovascolare. Si è trattato di uno studio sperimentale prospettico che potrebbe trovare nuove conferme in futuro.

I benefici del succo di bergamotto sono legati alla straordinaria ricchezza di polifenoli di questo frutto, delle sostanze antiossidanti che aiutano il nostro organismo a rimanere in forma e in salute. La somministrazione del bergamotto sotto forma di succo o spremuta avviene proprio per usi terapeutici.

Il bergamotto e il suo succo hanno proprietà energizzanti e tonificanti. In particolare il succo di bergamotto contiene dei principi attivi che aiutano a ridurre il colesterolo. Se vi sono stati prescritti dei farmaci per abbassare il colesterolo, prima di pensare di poter utilizzare il succo di bergamotto per sostituirli, consultate il vostro medico di fiducia per capire se il succo di bergamotto potrebbe esservi d’aiuto come rimedio naturale.

Utilizzi del bergamotto

Di per sé il bergamotto non ha un gusto molto gradevole quindi non viene consumato tanto come frutto fresco, quanto sotto forma di spremuta, magari in abbinamento ad altri frutti più dolci.

Il frutto del bergamotto si utilizza, dal punto di vista alimentare, soprattutto per la produzione di succhi di frutta e di confetture. Lo si può anche tagliare in spicchi per metterne una fettina nel tè, come si fa con il limone. Con il bergamotto si preparano anche i canditi.

Il succo di bergamotto ha un gusto amaro proprio come il frutto ma nello stesso tempo è considerato molto prezioso per via della sua ricchezza di polifenoli. Questo succo ha anche un elevato contenuto di acido citrico ed è stato spesso utilizzato proprio per produrre questa sostanza.

In realtà gli impieghi principali del bergamotto vanno oltre gli usi alimentari. Infatti il bergamotto viene utilizzato soprattutto per la produzione di oli essenziali. L’olio essenziale di bergamotto viene prodotto dalla buccia di questo frutto ma anche dai rametti, dalle foglie e dai fiori di questa pianta.

L’olio essenziale di bergamotto viene utilizzato soprattutto in profumeria per via del suo aroma. Da notare è la produzione del Bergamotto di Reggio Calabria, che è un olio essenziale ottenuto dal bergamotto a Denominazione di origine protetta. L’olio essenziale di bergamotto più puro è prodotto dalle bucce di questo frutto e rappresenta un componente essenziale dell’acqua di Colonia.

Dove trovare il bergamotto

L’olio essenziale di bergamotto si trova in erboristeria e in farmacia. Il bergamotto come frutto fresco raramente viene distribuito nei supermercati e lo si acquista in Calabria direttamente dal contadino. È più semplice trovare confetture e succo di bergamotto in erboristeria e nei negozi di prodotti tipici.

Marta Albè

Fonte foto: MeteoWeb.eu

Leggi anche:

Pomelo, l'antenato di tutti gli agrumi
Pompelmo: un frutto ricco di proprietà ma da usare con cautela
Ipertensione: l'olio essenziale di bergamotto abbassa la pressione