Soufflé con gli avanzi del 1° maggio

soufflé

Finito il primo maggio, vi restano le scorte avanzate di fave e pecorino nel frigo? Niente paura!

Per riutilizzare tutto quello che vi avanza, vi propongo un soufflé a base di fave, patate, pecorino grattugiato, erbette e spezie, che potrete naturalmente arricchire con altri ingredienti avanzati a piacimento

Nel mio caso, ho messo una manciata di Pecorino grattugiato e ho aggiunto il pesce sfilettato avanzato dalla sera prima: ne è uscito un piatto leggero e gustoso! Per chi è vegetariano o vegano può aggiungere tofu, seitan o altre verdure già cotte a scelta.


Ingredienti per 6 persone:

250 g di fave sbucciate
300 g di patate
200 g di piselli
Pecorino grattugiato
avanzi cotti a piacere (formaggi, verdure, pesce, ecc..)
2 manciate di olive verdi denocciolate per la decorazione
3 uova
1 tazza di pan grattato
olio

Procedimento:

Fate cuocere i legumi e le patate a vapore (in alternativa potete lessarli) per almeno 40 minuti, o fino a quando non saranno morbidissimi, quindi scolateli, lasciateli riposare qualche minuto, poi frullate tutto con il mini pimer (oppure mettete tutto nel mixer e fate una poltiglia) fino ad ottenere una crema densa, omogenea e compatta.
impastare-tutto
Trasferite tutto in una terrina capiente, quindi aggiungete le uova, 2 cucchiai di pan grattato, sale, pepe, erbette e spezie a piacere (io consiglio un pizzico di paprika e uno di curcuma), pecorino grattugiato e mischiate tutto per amalgamare.

souffle-di-fave-pecorino-e-patate

A questo punto, oliate una teglia rettangolare di medie dimensioni, spolverizzate con del pan grattato e versate metà del composto di legumi e patate, livellatelo bene con una palettina, coprite con uno strato di formaggi, carne o pesce e ricoprite il tutto con il restante composto di legumi e patate, spolverizzate con il pan grattato rimanente, versate un filo d'olio e rifinite con le olive verdi sulla superficie, quindi infornate per 20 minuti a 180 gradi, poi sfornate, lasciate riposare qualche minuto e servite!

Foto e testi: Verdiana Amorosi

www.lacucinadiverdiana.it

mediterranea pelle

Mediterranea

Dimmi quanti anni hai e ti dirò di cosa ha bisogno la tua pelle

ecogreen

Ecogreen

La prima sneaker certificata Ecolabel!

whatsapp gratis
corsi pagamento