FreshPaper: la carta che aiuta a conservare frutta e verdura

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un semplice strato di carta potrebbe aiutarci a prolungare la conservazione di frutta e verdura fresca in frigorifero o semplicemente all’interno di cestini o di altri contenitori presenti nella nostra casa. Si tratta di uno strato di carta imbevuto di sostanze vegetali che sarebbero in gradi di rallentare la maturazione della frutta e della verdura, facendo in modo che esse rimangano più a lungo fresche e compatte, senza che si deteriorino precocemente, almeno secondo i nostri piani, con il rischio che vengano gettate.

La nuova soluzione è stata chiamata FreshPaper e viene reclamizzata sul sito web ad essa dedicato come una soluzione completamente naturale da utilizzare per permettere che frutta e verdura possano rimanere fresche per un tempo da due a quattro volte maggiore rispetto a quanto avviene normalmente. Il sistema può essere utilizzato per qualsiasi tipo di frutto o di ortaggio, comprese insalate, mele, pere, fragole e frutti di bosco.

Gli strati di carta sono composti da ingredienti vegetali biologici e commestibili e sono caratterizzati da una fragranza simile a quella dello sciroppo d’acero, che indica come essi siano funzionalmente attivi. Il prodotto funziona inibendo la proliferazione di funghi e di batteri, oltre che l’attività di enzimi responsabili della perdita di freschezza e dell’eccessiva maturazione della frutta e della verdura.

Ogni strato di carta vegetale ha forma quadrata, con lato della lunghezza di circa 13 centimetri. Può essere inserito all’interno di sacchetti di carta, di cestini o di contenitori per la frutta, ma anche posizionato nei cassetti o sui ripiani del frigorifero. Ogni foglio viene identificato come completamente biodegradabile, compostabile e riciclabile. Il prodotto ha già ricevuto importanti riconoscimenti internazionali, in quanto potrebbe rappresentare un’interessante alternativa ai comuni metodi di conservazione degli alimenti vegetali. Esso è stato brevettato e viene fabbricato negli Stati Uniti. È già acquistabile online con spedizioni in tutto il mondo al prezzo di 4 dollari per 8 fogli di FreshPaper ed in altri formati. Pensate che possa rappresentare una soluzione interessante? Voi lo utilizzereste? O meglio affidarsi ai buon vecchi sacchetti di carta del pane?

Marta Albè

Leggi anche:

5 modi per conservare meglio frutta e verdura

Come costruire una cantina sotterranea fai-da-te per conservare frutta e verdura

Guida alla pulizia e alla conservazione fai-da-te dei cibi

Come conservare i cibi senza frigorifero sfruttando il…design!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook