twix

Ecco a voi il "twix" fatto in casa, la ricetta per preparare barrette di fragrante biscotto avvolto da morbido e pastoso mou, ricoperto da goloso cioccolato al latte (o fondente). Invece di acquistare la versione industriale della famosa barretta di cioccolata, ricca di coloranti e conservanti prodotta dall'americana Mars - potete farla in casa con pochi ingredienti scelti da voi (dove possibile a chilometri zero e poco raffinati) e un po' di buona volontà!

Sì, avete capito bene: questa volta vi proponiamo la ricetta per fare il twix in casa!

 

Ingredienti

  • 150 g di farina 1
  • 50 g di amido di mais
  • 70 g di zucchero di canna
  • 50 g di burro
  • 1 uovo
  • 100 g di zucchero di canna (per il mou)
  • 40 g di burro
  • 60 ml di latte
  • 100 g di cioccolato al latte (per la copertura)
  • 2 cucchiai di latte

 

  • Tempo Preparazione:

  • Tempo Cottura:

  • Tempo Riposo:
    -
  • Dosi:
    per 5 barrette
  • Difficoltà:
    bassa

Preparazione:

1) Per prima cosa iniziate a preparare il mou (ci vorrà almeno una mezz'oretta): versate lo zucchero in un pentolino e mettetelo sul fornello al minimo, lasciatelo sciogliere, poi mescolatelo e fate cuocere per circa 10 minuti, sempre girando. Trascorso questo tempo, togliete il pentolino dal fuoco, aggiungete il burro a tocchetti e il latte, mescolate bene per amalgamare gli ingredienti e rimettete tutto sul fuoco girando di tanto in tanto con una frusta, per evitare che il composto formi dei grumi.

preparazione-del-mou

Quando il liquido inizierà ad addensarsi in modo uniforme e ad assumere il colore del caramello, mescolate altri 3-4 minuti, poi spegnete e lasciate freddare.

2) Nel frattempo preparate la pasta frolla: unite tutti gli ingredienti, amalgamateli grossolanamente, in modo da formare un impasto più o meno uniforme, poi avvolgete la palla ottenuta con della pellicola trasparente e conservate in frigo per circa 30 minuti.

3) Trascorso questo tempo, riprendete la pasta, rimpastatela per qualche minuto, poi stendetela con le mani fino ad ottenere uno strato dello spessore di circa 1 cm e ricavatene (potete farlo con l'aiuto di un coltello o una spatola, ma anche con le mani) una decina di barrette larghe circa 2-3 cm e lunghe 10-12 cm. Qui naturalmente potete decidere voi le dimensioni del vostro Twix, quindi potete farle come volete, anche tonde se preferite!

Sistemate le barrette di frolla su una teglia foderata con carta da forno e fate cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 15-20 minuti (o fino a quando non saranno appena dorate in superficie).

4) Una volta cotte le barrette di biscotto, sfornatele e lasciatele freddare completamente.

5) A questo punto non resta che iniziare a comporre il vostro twix: con l'aiuto di un cucchiaino spalmate uno strato spesso di mou su ciascuna delle barrette di biscotto, livellate con cura in modo da avvolgerle completamente (anche sui bordi) e mettete in frigo per circa 10 minuti.

stendete-uno-strato-spesso-di-mou-sui-biscotti

6) Quando il mou si sarà solidificato, non resta che preparare la copertura di cioccolata: spezzettate la cioccolata in una ciotolina e fatela sciogliere a bagnomaria senza toccarla; quando si sarà trasformata in una crema, togliete la ciotolina dal fuoco e mescolatela con una frusta, aggiungete il latte, mescolate ancora e rimettetela sul fuoco.

fate-fondere-il-cioccolato

Quando sarà diventata liscia ed omogenea, spegnete il fornello e - con l'aiuto di un cucchiaio - fate colare la cioccolata calda sulle barrette (che avrete sistemato su un foglio di carta da forno distanziandole di almeno 3-4 cm), lasciate solidificare, poi mettete in frigo per una decina di minuti e servite!

twix

Foto e testi: Verdiana Amorosi

(www.lacucinadiverdiana.it)

Leggi anche:

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram