pastiera germana

La pastiera è un antico dolce di Napoli che si usa in genere offrire durante le festività di Pasqua. È una squisita torta di pasta frolla, con un morbido ripieno di ricotta e grano bollito e aromi vari.

Come ogni dolce della tradizione, anche la pastiera conosce diverse varianti di famiglia in famiglia. Io vi do – ovvio – la versione di mia madre, dall’inconfondibile profumo di cannella e fiori d’arancio.

Ecco la ricetta e le istruzioni da seguire se volete preparare a casa la pastiera napoletana (le dosi sono per due teglie di 28/30 cm ognuna):

Ingredienti per la pasta frolla:

6 etti di farina, 2 di burro, 2 di zucchero, 2 uova intere più un tuorlo, 1 pizzico di sale e, se gradite, la buccia grattugiata di una arancia

LEGGI anche: Pasta frolla: la ricetta classica e 10 varianti

Ingredienti per la crema pasticcera:

3 tuorli d'uovo, 3 cucchiai colmi di zucchero, 3 cucchiai rasi di farina, 1 bustina di vanillina, 1/2 litro di latte

Leggi anche: Crema pasticcera: la ricetta originale e 9 varianti (anche vegan)

Ingredienti per la farcitura:

1 vasetto di grano, 750 gr di ricotta, 400 gr di zucchero, 6 uova intere più 2 tuorli, due fiale di millefiori concentrato, 150 gr di canditi, un generoso pizzico di cannella

Leggi anche: CREME PER TORTE: 10 RICETTE PER FARCIRE FACILI DA PREPARARE

La sera prima vi conviene preparare la pasta frolla, la crema e il grano (secondo le istruzioni del barattolo). Poi, quando siete pronti, il giorno dopo in una capiente ciotola schiacciate con una forchetta la ricotta con lo zucchero e riducetela a crema.

Aggiungete un uovo per volta, poi la cannella e la crema (sempre mescolando), il grano, le fiale di millefiori e infine i canditi leggermente infarinati (operazione che consente di non farli “precipitare”). Foderate le teglie con la pasta frolla, versatevi il composto e decorare con strisce della restante pasta frolla.

Infornate in forno già caldo a 170° fino a raggiungere una bella doratura (non meno ci 45 minuti circa).

E per chi invece vuole sperimentare una versione cruelty free, può cimentarsi nella ricetta della pastiera vegan vegan della pastiera, ecco la ricetta

Germana Carillo

LEGGI anche:

La ricetta degli struffoli di Napoli

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog