Semi di canapa, olio di cocco e caffe’: i prodotti bio e solidali che fanno rivivere Bob Marley

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Bob Marley è immortale, consegnato alla leggenda grazie alla sua musica. Ma a sopravvivere al tempo e alla morte è anche il suo messaggio di liberazione, di amore, di pace e di eguaglianza, che raggiunge ogni angolo della Terra al ritmo del reggae. Una testimonianza che vive oggi attraverso i prodotti biologici ed equosolidali esportati dalla Giamaica dai figli Ziggy e Rohan, rimasti fedeli alle proprie radici.

Si tratta di olio di cocco, semi di canapa e caffè, cibi sani, sostenibili, biologici ed equosolidali che soffiano sul fuoco degli ideali di Marley. Prorio per creare un mondo migliore, ad esempio, è nata la Ziggy Marley Organics, lanciata nel settembre 2012 e attiva nella promozione dei semi di canapa, il super food ricco di proteine , omega-3, acidi grassi polinsaturi e vitamine.

Voglio che la gente superi la stigmatizzazione della canapa. Questi semi non possono fare altro che far sentire bene”, racconta Ziggy, schierato da tempo non solo per la legalizzazione, ma anche contro gli Ogm e a favore di un’alimentazione sana e biologica. Intanto Rohan Marley, uno dei pochi figli di Bob Marley che non ha intrapreso la carriera di musicista, sta vivendo il sogno del padre di tornare nella sua veccchia fattoria.

A due passi da Nine Mile, il villaggio divenuto famoso in tutto il mondo per essere stato il luogo nativo dell’icona del reggae, cresce fiorente il Jamaican Blue Mountain della Marley Coffee, senza pesticidi o fertilizzanti. Coltivato eticamente e tostato artigianalmente, questo caffè garantisce ai lavoratori un salario di sussistenza, mentre parte delle vendite vengono destinate all’associazione Kicks for a Cause, che vuole realizzare campi da calcio per bambini in Giamaica e in altre comunità produttrici di caffè .

A completare il quadro dell’eredità spirituale di Marley c’è la Fondazione 1love della famiglia Marley, creata dagli 11 figli e dalla moglie Rita, che raccoglie fondi e sensibilizza su temi dedicati a salute, istruzione e ambiente.

“Se esprimi un desiderio è perché vedi cadere una stella,

se vedi cadere una stella e perché stai guardando il cielo

e se guardi il cielo è perché credi ancora in qualcosa”.

Bob Marley

Roberta Ragni

LEGGI anche:

Semi di canapa: proprietà, usi e dove trovarli

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook