10 fiori che non sapevate si potessero mangiare

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Avevate mai pensato di utilizzare i fiori in cucina? Molti di voi avranno assaggiato i fiori di zucca, fritti o ripieni, ma vi sono molte alte specie di fiori commestibili. Perché possiate gustarli, vi ricordiamo che i fiori che sceglierete dovranno essere spontanei, oppure biologici, cioè coltivati senza l’ausilio di pesticidi. Noi vi presentiamo dieci fiori edibili, che potrete utilizzare per arricchire le vostre ricette, dolci e salate.

Begonia

I suoi petali hanno un sapore che ricorda il gusto acidulo del limone. Per questo la begonia può entrare a far parte della preparazione di sorbetti, macedonie e gelati.

fiori edibili begonia

Belle di giorno

I fiori hanno un caratteristico sapore dolce e possono essere gustati crudi. Le loro radici a tubero possono essere consumate dopo la bollitura e sono simili alle patate.

fiori edibili belle di giorno

Calendula

Può essere utilizzata come condimento per pasta e risotti. I petali e le foglie possono arricchire zuppe e minestroni, ma anche frittate ed insalate.

fiori edibili calendula

Caprifoglio

I fiori producono un nettare che può essere impiegato come dolcificante naturale nella preparazione di gelati e sorbetti, come se si trattasse di uno sciroppo.

fiori edibili caprifoglio

Garofani

Vengono utilizzati soprattutto nella preparazione di liquori, ma anche come condimento per ottimi risotti e per guarnire biscotti e pasticcini.

fiori edibili garofano

Gerani

Con i petali dei gerani si preparano frittate, semifreddi, sorbetti, vini, liquori, ma sono ottimi anche come accompagnamento ai formaggi, ad esempio ricotta e crescenza.

fiori edibili geranio

Lillà

i fiori di lillà, con il loro caratteristico profumo, sono impiegati in pasticceria per arricchire di sapore creme, yogurt, gelati e crostate.

fiori edibili lillà

Rosa

i petali di rosa si utilizzano per la preparazione di marmellate, sciroppi, liquori e cocktail, ma anche per arricchire insalate e nella preparazione di risotti e crostate.

fiori edibili rose

Tarassaco

I suoi fiori e le sue foglie possono essere aggiunti ad insalate e risotti. Chi predilige i sapori dolci, dovrebbe sapere che dal tarassaco è possibile ricavare uno sciroppo.

fiori edibili tarassaco

Viola del pensiero

Con le viole si preparano gelati, gelatine e confetture. I petali possono essere canditi o aggiunti freschi ad insalate e macedonie.

viola del pensiero

Conoscete altri fiori che si possono mangiare?

Marta Albè

Leggi anche 10 erbe spontanee da raccogliere e mangiare

Leggi anche Cucinare il giardino

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.
TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook