Bevanda allo zenzero: la ricetta del perfetto Ginger drink

bevanda zenzero

L’estate è agli sgoccioli e con Settembre si accumulano anche tanti buoni propositi: quale miglior momento per adottare una nuova, sana abitudine? Abbiamo già parlato tante volte ed in diverse occasioni dello zenzero (Zingiber officinalis), una pianta perenne che cresce tipicamente nei climi tropicali ed in particolare in Asia Orientale. La radice aromatica dello zenzero, di aspetto bitorzoluto e colore giallastro, racchiude una polpa soda e bianca, estremamente saporita e dalle molte virtù.

Lo zenzero viene infatti coltivato come pianta officinale e consumato a fini terapeutici fin da tempi antichissimi: non solo stimola la digestione e la circolazione , ma è noto per l’azione antiulcerosa, per gli effetti benefici sulla secrezione biliare, come analgesico e battericida. È inoltre un ottimo tonico ricostituente: è infatti utile per lottare contro l’affaticamento, l’astenia e persino l’impotenza (sulle virtù afrodisiache dello zenzero vi consigliamo di dare un’occhiata a questo nostro vecchio articolo).

Nella cucina occidentale lo zenzero – a differenza di altre spezie – non è ancora molto usato: è più usato nelle bevande (per esempio nel Ginger ale) e dona loro un retrogusto leggermente piccante. Oggi vi proponiamo la ricetta per un’originale bevanda a base di zenzero: fresca e sana. Per prepararla avete bisogno di pochi semplici ingredienti.

Ingredienti:

  • 1 radice fresca di zenzero di circa 5 cm di lunghezza
  • 1 litro e mezzo di acqua
  • 1 limone
  • zucchero (circa 200 grammi)

Preparazione

Come prima cosa versate l’acqua in una pentola. Sbucciate la radice di zenzero e grattugiatela interamente: versate dunque lo zenzero grattugiato nella pentola e portate ad ebollizione.

Lasciate bollire per circa 15 minuti, poi spegnete il fuoco e lasciate che il liquido si raffreddi.

Una volta raffreddato, versatelo in una caraffa e mettetelo in frigo a raffreddare ulteriormente. Quando avrà raggiunto la temperatura desiderata, aggiungete lo zucchero (meglio se di canna, dosando la quantità a seconda del vostro gusto personale) e mescolate energicamente fino ad assorbimento.

Aggiungete infine il succo di un limone.

Et voilà: la bibita è pronta ad essere servita, preferibilmente con ghiaccio, e a rinfrescare le vostre giornate di fine estate.. ma non solo! Siamo sicuri che può diventare anche un gustoso e sano aperitivo per le vostre serate d’autunno.

S.Z.

Conto Deposito Esagon

Arriva il Conto Deposito che pianta gli alberi e riduce la CO2! Scopri di più>

10 regali per i 10 anni di GreenMe

Scarica qui i regali che abbiamo scelto per te

corsi pagamento

seguici su facebook