La quinoa è un cereale? Dipende a chi lo chiedi

quinoa-cereale

La quinoa è un cereale? La risposta di un nutrizionista e di un botanico potrebbe essere differente

Quinoa, un alimento ricco di nutrienti e proprietà. Tutti concordano sui suoi benefici ma quando si tratta di definire bene di cosa si sta parlando la questione inizia a complicarsi. La quinoa è o meno un cereale?

Migliaia di anni fa gli Incas hanno soprannominato la quinoagrano madre” dato che si trattava della coltura più importante per la loro sussistenza. Anche oggi molte persone considerano la quinoa un cereale perché come tale si consuma ma a livello botanico in realtà si tratta di altro.

Dunque a seconda di chi è chiamato a rispondere alla domanda la conclusione potrebbe essere diversa.

La risposta del botanico: no

Un botanico non avrebbe dubbi nel rispondere: no, la quinoa non è un cereale. Se parliamo a livello scientifico, la quinoa è una pianta della stessa famiglia dell’amaranto (Amaranthaceae) che cresce in Sud America e può raggiungere addirittura i 9 metri di altezza.

E’ più strettamente correlata agli spinaci che al grano e gli agricoltori raccolgono i piccoli semi di questa pianta per il consumo alimentare.

quinoa coltivazione

La risposta del dizionario: si..o quasi

Il dizionario risponde di sì, o quasi. Proprio come siamo soliti ad esempio chiamare il pomodoro verdura (in realtà tecnicamente si tratta di un frutto), potremmo definire la quinoa un cereale, evitando di rimanere intrappolati in una definizione scientifica restrittiva e in alcuni casi poco utile (visto che è più facile definire le cose per come le usiamo piuttosto che per la loro reale natura).

Per la quinoa, ma anche per l’amaranto e il grano saraceno, è stato coniato il termine di “pseudo cereale” proprio ad indicare quegli alimenti che non possono essere considerati botanicamente cereali ma che vengono utilizzati e conosciuti comunemente come tali.

La risposta del nutrizionista: si

Un nutrizionista, in maniera funzionale al suo lavoro, direbbe che sì la quinoa è un cereale. Questo ovviamente perché all’interno di una dieta si utilizza al pari di grano, riso, farro, orzo, ecc. associandola a verdure o legumi.

Il “The Whole Grains Council”, gruppo di difesa dei consumatori che promuove il consumo di cereali integrali, riconosce alla quinoa lo stato di pseudocereale ma la classifica ancora come un cereale integrale a causa del suo profilo nutrizionale e del metodo di preparazione simile rispetto ai veri e propri cereali.

Anche i nutrizionisti che propongono la dieta paleo direbbero lo stesso: la quinoa è da considerare cereale e dunque sarebbe da evitarne il consumo (ricordiamo che questo regime alimentare restrittivo non permette di inserire grano, riso e tutti gli altri tipi di cereali e pseudocereali).

quinoa varietà

Si tratta comunque solo di definizioni, quel che importa è la sostanza. La quinoa è un alimento che, sia pur non a chilometro zero (possiamo però acquistarla del commercio equo e solidale), nella nostra dieta può avere un ruolo interessante se consumata a rotazione insieme ad altri cereali o pseudocereali.

Non sapete come cucinarla? Ecco le nostre ricette da sperimentare:

Leggi anche:

Francesca Biagioli

mediterranea pelle

Mediterranea

Dimmi quanti anni hai e ti dirò di cosa ha bisogno la tua pelle

ecogreen

Ecogreen

La prima sneaker certificata Ecolabel!

whatsapp gratis
corsi pagamento